30 anni di Famicom

famicom

U 15 di lugliu di u 1983, hè stata lanciata una di e console più pupulare di tutti i tempi: a Computer di Famiglia o Famicom de Nintendo, chì ùn ghjunghjeria micca in Auropa finu à a fine di u 1986. Quella macchina 8-bit hè stata una spinta per l'industria di i video game è a so lascita hè sempre presente cun noi oghje.

Anghjulatu è tantu amatu da i vechji gamers, oghje, in Videogiochi Mundi rendemu omagiu è rivedemu a storia di sta piccula macchina chì ci hà datu franchising di u calibru di Super Mario Bros., Metroid o Megamanica.

U successu di quella piccula macchina intornu à u mondu era incontestabile. È parlemu di più di 62 milioni di cunsole vendute in u mondu sanu, una quantità chì pò parè pocu sì a paragunemu cù e cifre ghjunte da altre console successive, cume PS2 Cù i so più di 155 milioni di unità, ma benintesa, l'industria, à quellu tempu, ùn avia micca, in alcun modu, a dimensione attuale.

nintendo-nes-famicom

A cunsola era una macchina ligera 8-bit chì hà avutu veri successi arcade, cum'è u legendariu sciccareddu Kong. Fisicamente, a versione giapponese era abbastanza diversa da quella chì avemu avutu a manu quì: in più, e cartucce eranu più chjuche in taglia è eranu inserite in un slot più altu, i dui controlli inclusi in a macchina ùn pudianu micca esse disconnessi da ella (è attenti, chì u secondu pad avia un micrufonu per dà l'ordini), ancu parechji periferichi sò stati lanciati in Giappone assai prima di u so tempu, cum'è un modem per cunnette a cunsula à a rete telefonica è accede à una seria di servizii, cumprese u scaricamentu di cuntenutu per ghjochi.

Cuntrollori Famicom

 

Da nutà sò ancu i peculiar Guanti di Potenza, la fucile leggeru cù chì parechji anu lanciatu ore senza fine à ghjochi cum'è Duck Hunt o ancu a prova di bichjeri 3D ghjittati da Nintendo. Ma senza dubbitu, a più grande lascita à stu riguardu chì u Nes, era quellu magnificu cuntrollu numericu, patentatu da Nintendo è hè stata aduprata da generazioni in console di sta sucietà.

caccia à l'anatra NES

Senza dubbitu, una di e cose chì più arrabbianu i vechji Nintenderos hè di accende i so vechji Nes è truvate chì ùn funziona più: in effetti, a qualità di u hardware lasciava assai à desiderà. Connettori brutti chì impedìanu u funziunamentu currettu di a cunsula, pin chì eranu piegati, u famosu prublema di u schermu biancu ... Era qualcosa cumunu in a vita di Nes. À a mità di l'anni 90, malgradu a forte presenza di macchine à 16 bit, Nintendo hà publicatu una revisione migliorata di a so legendaria console, cù un design ispiratu da u Super Nintendo è chì hà risoltu parechji prublemi di affidabilità: NES 2. Cum'è una nota curiosa, in Giappone, facianu Nes finu à u 2003.

nes-2

D'altra parte, cum'è sempre accade, se qualcosa riesce, imitatori apparsenu prestu, è basta à fighjà cù a reta di e rete per scuntrà decine d'imitazioni di u Nes. Alcuni eranu assai famosi in Spagna, cum'è u NASA, ancu se e versioni più sfocate anu cuminciatu à spuntà, più tardi, cù l'anni, in butteghe intornu à 100 cù macchine chì imitavanu a cunchiglia di e console cum'è a prima lunar.

Ovviamente, ciò chì face una cunsula grande sò boni ghjochi, è u Nes di questu era restu. U so titulu di più successu cummercialmente era Magnanimu Super Mario Pasqualinu, chì hà vindutu più di 40 milioni di copie in u mondu sanu, una cifra chì ùn pudia micca ghjunghje à a meravigliosa terza rata di l'avventure di l'idraulicu, chì hà coltu vendite di 18 milioni di cartucci.

Nintendo è Mario

Se duvemu mette in evidenza i ghjochi di console, avemu una lista estensiva da menziunà, perchè in Nes avemu avutu assai di i grandi grandi franchises oghje. Contra, Ninja Gaiden, Castlevania, Bomberman, Megaman, The Legend of Zelda, Super Mario Bros., Ninja Turtles, Tetris, Rygar, Metal Gear, Metroid, Ikari Warriors, Maniac Mansion, Donkey Kong, Double Dragon... Sò solu una manata di i tituli i più selezziunati chì cumpunianu u largu catalogu di a cunsula. Nintendo.

Ùn ci hè dubbitu nantu à l'impurtanza di sta cunsula in a storia di i videogiochi: hà salvatu l'industria da a crisa in a quale hè stata immersa, hà prumuvutu Nintendo Cum'è fabbricante di videogiochi è cuncettore di videogiochi - alcuni di i quali anu lasciatu una lascita indiscutibile in a Storia, cù una lettera maiuscula, di videogiochi - è era a culla di alcune di e grandi franchizie più rispettate o ricunnisciute oghje. Per tuttu què duvemu celebrà questi 30 anni di u lanciu uriginale di sta cunsula chì hè dighjà un icona in a cultura pupulare.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu. campi, nicissarii sò marcati cù *

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.