John Deere compra una startup AI per aiutà i so trattori agriculi

Se parlemu di u settore agriculu, soprattuttu se parlemu di macchinari, duvemu parlà di John Deere, una di e più impurtanti imprese in questu settore. Sta ditta ùn vole micca esse lasciata daretu à u sviluppu di e tecnulugie nove è vene di annuncià l'acquistu di Blue River Technology, una startup californiana chì cuncepisce arnesi d'amparera automatica per l'agricultura.

Questa acquisizione, chì hà avutu un prezzu di 305 milioni di dollari, conferma l'interessu di sta sucietà chì a so ricerca migliurà i sistemi agriculi attuali. In u casu di Blue River, John Deere compra l'utensili d'intelligenza artificiale chì aiutanu l'agricultori à scansà i campi, à valutà e culture, à caccià e erbacce ... tuttu in listessu tempu.

A tecnulugia di Blue River, chjamata "vede è spruzza" hè cumposta da un inseme di camere chì sò attaccate à i spruzzatori di colture è chì utilizanu l'apprendimentu automaticu per identificà e piante in ogni momentu. Se si rilevanu erbacce trà di elli, serà spruzzatu cù pesticidi, mentre ch'ellu face parte di a cultura, serà spruzzatu cù fertilizante. Tutti issi parametri ponu esse cunfigurati da l'agricultore è grazia à stu sistema, Blue River assicura chì finu à u 90% di i prudutti chimichi cunsumati in u campu ponu esse salvati in più di riduce i costi di u travagliu.

John Deere hà travagliatu nantu à trattori autonomi prima chì Google è Tesla anu cuminciatu à interessassi à questu settore, ancu se l'evoluzione ch'elli anu realizatu ùn hè micca a stessa chì pudemu truvà in queste cumpagnie, postu chì sempre A supervisione umana hè necessaria, postu chì e sezzioni ch'elli devenu viaghjà sò piene di variabili è compiti inaspettati chì solu l'omu ponu affruntà, almenu per avà. In l'agricultura alcuni aspetti ponu esse automatizati, ma purtroppu ùn ci hè ancu nisuna tecnulugia chì ci permetta di custruì un robot agriculu chì permetta à l'agricultori di ripusassi di tantu in tantu.

 


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu. campi, nicissarii sò marcati cù *

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.