Filtrato il design del Black Shark di Xiaomi prima della sua presentazione

Squalo Nero Xiaomi (2)

Xiaomi ha annunciato un paio di mesi fa che avrebbe lanciato il suo primo smartphone per i giocatori. Il telefono arriverà sul mercato con il nome Black Shark, almeno questo è il nome che è stato conosciuto finora. Al telefono non si conosceva quasi nessun dato, fino ad ora. Perché le prime immagini di questo telefono sono già trapelate.

Quindi possiamo già avere un'idea abbastanza chiara di cosa possiamo aspettarci dal Black Shark di Xiaomi. Il marchio cinese ha optato per un design molto particolare, che assomiglia più a una console portatile che a un telefono cellulare.

Le immagini del telefono di Xiaomi sono trapelate sul social network cinese Weibo in questi giorni. Il social network è un sito attraverso il quale si ottengono molte fughe di notizie. Sebbene non siano sempre del tutto affidabili. Ecco perché dobbiamo trattare queste immagini per quello che sono, una perdita. Ma ci aiutano a immaginare come sarà il telefono.

Xiaomi Black Shark

 

Il design del Black Shark in queste immagini segue la linea dei primi leak. Ci aspetta un design aggressivo, nei colori nero e verde. Il telefono si basa su vari controlli che gli utenti potranno utilizzare durante il gioco. In effetti, in alcuni casi ricorda un po 'un Nintendo Switch.

In questo modo, Xiaomi cerca di allontanarsi radicalmente dal design che abbiamo visto in altri telefoni gamer come il Razor Phone. Una decisione interessante e con la quale il marchio cinese è sicuro di ottenere molta attenzione nel mercato. Soprattutto per la presenza di tutti i controlli sul Black Shark.

Sul telefono stesso sono stati rivelati un paio di dettagli. Apparentemente avrà Snapdragon 845 come processore, quindi abbiamo molta potenza garantita. Inoltre, la tua data di deposito è proprio dietro l'angolo. Perché sarà presentato ufficialmente il 13 aprile. Quindi dobbiamo aspettare un po 'più di una settimana.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.