L'11 aprile Microsoft rilascerà Windows 10 Creator Update

Ogni volta che Microsoft annuncia il prossimo grande aggiornamento di Windows, molti utenti iniziano rapidamente a iscriversi al programma beta di Windows Insider, per poter testare le nuove opzioni prima di chiunque altro, ovviamente a seconda del tipo di novità che verranno incluse. Ma molti altri, olimpionicamente superano il programma beta e preferiscono attendere il lancio ufficiale dell'aggiornamento. Lo scorso ottobre, i ragazzi di Redmond aha annunciato il rilascio di un nuovo grande aggiornamento chiamato Creators Update, un aggiornamento che inizialmente aveva una data di rilascio pianificata per il mese di marzo, ma per motivi sconosciuti è stato posticipato ad aprile.

Microsoft ha appena annunciato ufficialmente la data in cui lancerà questo secondo importante aggiornamento sul mercato, aggiornamento che non sarà l'unico rilasciato nel corso dell'anno, poiché prima della fine del 2017 ne lancerà uno nuovo. Il prossimo 11 aprile è la data scelta da Microsoft per offrire a tutti gli utenti questo nuovo aggiornamento, un aggiornamento, che come il precedente, Anniversary Update, sarà completamente gratuito e sarà disponibile per tutti gli utenti che utilizzano Windows 10.

Novità di Windows 10 Creators Update

Questo aggiornamento si concentra sulla realtà aumentata e virtuale, dandogli maggiore risalto. Paint 3D sarà anche una delle novità, un'applicazione che ci permetterà di creare realtà miste aggiungendo oggetti tridimensionali su immagini piatte, creazioni che possiamo condividere con i social network o stampare su stampanti 3D.

Ma le tre dimensioni raggiungeranno anche il browser in modo che grazie agli occhiali progettati da Microsoft, possiamo guarda tutti gli oggetti che vogliamo acquistare in 3D. MyPeople è un'altra delle funzioni con cui Microsoft vuole promuovere l'utilizzo di Windows 10, una sorta di hub simile a quello di BlackBerry, dove possiamo accedere a tutte le notifiche dei nostri contatti.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.