5 alternative per eliminare i file difficili da eliminare in Windows

eliminare i file bloccati in Windows

Se sei un utente preoccupato per il benessere del tuo personal computer Windows, alla fine ti dedicherai alla navigazione in ciascuna delle directory e delle cartelle sul tuo disco rigido. In quel momento, potresti imbatterti in file che in precedenza appartenevano ad applicazioni che hai successivamente disinstallato e dovresti procedere immediatamente eliminarli per risparmiare spazio sul disco rigido.

Quando procederai ad eliminare questo elemento, riceverai inaspettatamente una notifica dove è menzionato, che è impossibile eliminarlo perché Le autorizzazioni di amministratore sono necessarie per raggiungere questo obiettivo. L'aneddotica di tutte è che hai effettuato l'accesso come amministratore e che stai utilizzando lo strumento nativo di Windows come tale. Successivamente menzioneremo 5 strumenti che puoi utilizzare per eliminare questo tipo di file bloccati, che ti aiuteranno a recuperare parte dello spazio su disco rigido sul tuo personal computer.

1. FileASSASSIN

Se non hai mai sentito il nome di questo strumento, forse ora è il momento di iniziare a "sondarlo"; offre all'utente un'interfaccia amichevole perché in essa devi solo farlo vai alla posizione del file si desidera eliminare e che è teoricamente bloccato.

FileASSASSIN

A seconda della forza di «detto blocco», dalla stessa interfaccia di «FileASSASSIN»Puoi attivare alcune caselle aggiuntive che ti aiuteranno a rendere questa attività efficace e senza alcun intervallo di errore.

2. LockHunter

L'alternativa che abbiamo citato sopra ha un alto livello di efficacia anche se con essa si può arrivare ad eliminare un solo elemento (uno per uno) e più no, un'intera cartella che potrebbe essere bloccata, quindi è difficile da eliminare. Con "LockHunter» questa limitazione è infranta, perché lo strumento ti aiuterà a importare un'intera directory se è bloccata e non lo vuoi in Windows.

LockHunter

Mentre il processo è in esecuzione, appariranno gli elementi che vengono eliminati; la più interessante di tutte è questa i file non vengono "inceneriti" in quel momento ma piuttosto, inviato al cestino. Ciò significa che se hai cancellato accidentalmente alcuni file, puoi andare in quella posizione per ripristinarli nella posizione originale.

3. IObit Unlocker

Lo sviluppatore di questo strumento ha diverse proposte sul suo sito Web ufficiale, che nella maggior parte dei casi sono dedicate a provare Disinstalla o elimina i file più facilmente al convenzionale.

IObit Unlocker

L'unica cosa che devi fare con "IObit Unlocker" è trovare il luogo in cui si trova la cartella o l'elemento che desideri eliminare e quindi scegliere una delle opzioni mostrate sulla sua interfaccia e che coinvolge sbloccare ed eliminare, rinominare, spostare o copiare principalmente.

4. BlitzBlank

Questo strumento è la soluzione ideale per coloro che sono venuti a trovare qualche tipo di malware infiltrato nel proprio computer Windows. A differenza delle precedenti alternative, il malware è praticamente un elemento molto difficile da sradicare dal sistema operativo, anche se per «BlitzBlank»Diventa uno dei compiti più facili da eseguire.

BlitzBlank

Se esegui una ricerca con questo strumento e trova una delle minacce che abbiamo menzionato, il processo di rimozione inizierà all'avvio del sistema operativo, perché queste minacce sono solitamente protette da file dipendenti dal sistema operativo dopo di che è iniziato.

5. Unlocker

Se non ti sono piaciute le alternative che abbiamo menzionato sopra a causa della difficoltà che può essere presentata nella sua interfaccia di lavoro, allora la soluzione potrebbe concentrarsi su «Unlocker«, Perché con esso gestirai direttamente alcune funzioni per eliminare i file bloccati da un menu contestuale.

Unlocker

Ciò significa che se vuoi cancellare un file o un'intera directory, devi contemporaneamente selezionarlo con il tasto destro del mouse e poi selezionare l'opzione che questo strumento ti offre. Da lì avrai la possibilità di scegliere tra eliminare il file e rinominarlo o semplicemente spostalo in un altro posto.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.