5 alternative per la pianificazione dell'arresto o del riavvio di Windows

manda il computer a dormire

Ci sono lavori in cui una persona deve lasciare acceso il proprio personal computer per completare un'attività che potrebbe richiedere alcune ore. Supponendo che sia già mezzanotte e praticamente noi non dobbiamo più fare assolutamente nulla nell'applicazione ma piuttosto, lasciando che il nostro computer Windows agisca, potremmo avvalerci di alcune alternative per ordinare al computer di spegnersi dopo un certo tempo.

Gli strumenti che menzioneremo di seguito ci aiuteranno a poter programmare l'ora esatta in cui il personal computer con Windows dovrebbe spegnersi, cosa che deve essere ben calcolata perché altrimenti potremmo perdere tutto il lavoro se l'attività ( spegnere al computer), si è concluso molto tempo dopo. In ogni caso, con una qualsiasi delle alternative che menzioneremo di seguito potresti arrivare comando Windows per entrare in ibernazione, quindi il lavoro non andrà perso a causa del mancato spegnimento completo dell'apparecchiatura.

Una buona alternativa si trova in questo strumento chiamato "Vista Shutdown Timer", poiché è compatibile con la maggior parte dei sistemi operativi che vanno da Windows 2000 in poi. L'interfaccia è completamente user-friendly e quindi non ci sarà un momento in cui ci si confonde con alcune delle sue funzioni.

viewshutdowntimer

L'unica cosa che devi fare è selezionare una qualsiasi delle funzioni attraverso le rispettive icone sulla barra in alto; questo significa che puoi scegliere bloccare il computer, andare in ibernazione, dormire, riavviare o semplicemente spegnerlo. Ad ogni scelta appariranno in basso alcune opzioni aggiuntive, che ti aiuteranno a definire il tempo in cui tale azione dovrebbe essere eseguita; Oltre a ciò, l'applicazione ti aiuterà a definire un orario specifico e anche un giorno speciale in cui desideri che anche questa attività venga eseguita.

Sebbene con un'interfaccia completamente diversa dall'alternativa che abbiamo menzionato sopra, Wise Auto Shutdown ci offre anche la possibilità di poter programmare un'attività simile.

Wise Auto Shutdown

Sul lato sinistro dovrai scegliere chiunque, mentre dalla regione di destra potrai specificare l'ora e la data esatte in cui avverrà. È possibile definire se si desidera che questa operazione venga eseguita quotidianamente o solo in determinati momenti della giornata.

Un'altra alternativa interessante da utilizzare è «Airytec Switch Off», dove abbiamo un'interfaccia semplice e minimalista che, tuttavia, ci offre funzionalità complete da utilizzare quando si esegue questo tipo di programmazione.

Airytec Spegni

È possibile definire se si desidera che questo compito affidato venga eseguito settimanalmente o giornalmente e in un momento specifico, questo dalla parte superiore dell'interfaccia. Puoi anche scegliere il tipo di attività, cioè se vuoi che il computer si riavvii, si spenga, si blocchi o qualsiasi altro simile.

  • 4. TimeComX di base

Con un'interfaccia più attraente e diversa rispetto alle precedenti alternative, «TimeComX Basic» ci offre in primo luogo la possibilità di utilizzare un piccolo cronometro del tempo rimanente mancante per un'attività specifica da svolgere.

TimeComX Basic

Una sezione molto interessante è la parte inferiore, dove puoi ordinare questo strumento fare uno "screenshot" dell'intero desktop o dello strumento presente in quel momento, 30 secondi prima di eseguire l'attività assegnata.

Abbiamo lasciato questa ultima alternativa per ultima a causa della complessità pratica della sua interfaccia. Potremmo assicurarlo qui c'è assolutamente tutto da personalizzare un compito come quello di cui parlavamo dall'inizio.

AMP WinOFF

Tutto è strutturato in base a diverse schede ed è supportato da una barra delle funzioni in alto. Puoi giocare con un gran numero di opzioni mostrate in ciascuna delle schede, il che ti aiuterà sicuramente programmare una funzione specializzata a seconda del lavoro che stai facendo sul personal computer in qualsiasi momento.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.