Come funzionerà la funzione dei video offline di YouTube?

youtube-logo

In Blumex, alcuni mesi fa, ti abbiamo informato che YouTube aveva deciso di lasciarsi alle spalle i suoi pensieri e cambiare il suo modo di pensare consentendo agli utenti di dispositivi mobili di riprodurre video senza una connessione Internet. La politica di questo servizio Google mesi prima era che non si poteva memorizzare nella cache un video su nessun dispositivo, quindi ha forzato applicazioni come McTube da aggiornare per eliminare questa funzione che YouTube adotta anni dopo: visualizzazione di video senza connessione a Internet per 2 giorni.

Ed è così, come commenta il web AllThingsD, I partner di YouTube hanno già ricevuto un'email in cui il team di YouTube parla loro di questa nuova funzione video offline. Dopo il salto vi lascio le idee chiave su come funziona questa nuova funzionalità e l'e-mail stessa.

I punti chiave dei video offline offerti da YouTube

Come potrai verificare in seguito, YouTube ha alleggerito le sue politiche sulla privacy sui video consentendo agli utenti di visualizzare qualsiasi video di YouTube (a meno che l'utente non lo consenta) senza una connessione Internet fissa per un massimo di 48 ore. Vediamo alcuni punti interessanti di questa funzionalità che arriverà sui dispositivi mobili a novembre:

  • Disponibilità: Sarà disponibile in qualsiasi applicazione YouTube con l'ultima versione che verrà lanciata a novembre.
  • Quali video?: Possiamo visualizzare qualsiasi tipo di video ad eccezione dei canali a pagamento e dei video che non hanno questa funzione attivata (se il proprietario lo desidera).
  • Come?: Semplicemente cliccando su "Aggiungi al dispositivo" possiamo goderci il video tutte le volte che vogliamo per 48 ore.

Qui vi lascio con l'email stessa:

Gentile partner:

Ti scriviamo per informarti di una nuova funzionalità prevista per il rilascio a novembre che influirà sui tuoi contenuti. Questa funzionalità fa parte delle modifiche in corso per offrire agli utenti maggiori opportunità di guardare video e canali su YouTube Mobile. La funzionalità è in fase di implementazione con tutti i partner abilitati, ma puoi disabilitarla ora se lo desideri. Di seguito sono riportate ulteriori informazioni sulla funzionalità e istruzioni su come disabilitarla.

Cosa sta succedendo

Nell'applicazione YouTube, gli utenti potranno, tramite la funzionalità "aggiungi al dispositivo" disponibile nei video e nelle playlist, designare determinati contenuti che possono essere visualizzati per un breve periodo di tempo quando una connessione Internet non è disponibile. In questo modo, se un utente subisce una perdita di connettività, sarà comunque in grado di guardare i video che ha aggiunto ai propri dispositivi per un periodo limitato fino a 48 ore. Se il dispositivo è offline per più di 48 ore, il contenuto non sarà visualizzabile offline finché il dispositivo non verrà ricollegato. Una volta connesso, la finestra offline si aggiorna e il visualizzatore è in grado di vedere di nuovo il contenuto.

Come funziona per gli spettatori?

Dalla pagina di visualizzazione tramite la funzionalità "aggiungi al dispositivo", gli spettatori potranno designare determinati contenuti che possono essere visualizzati per un breve periodo di tempo quando non dispongono di connettività. Nel momento in cui l'utente non dispone più della connettività, potrà visualizzare i video e le playlist che ha aggiunto al proprio dispositivo accedendo ai video tramite una sezione "sul dispositivo".

Come funziona per i partner: suggerimenti e statistiche?

Gli annunci Google verranno pubblicati in relazione al contenuto e le visualizzazioni verranno aggiunte al conteggio totale. Tieni presente che altri formati di annunci che non saranno supportati e i video noleggiati o acquistati non saranno inclusi in questa funzionalità.
Tutto il contenuto è attivato. Ma puoi disabilitarlo ora.

Ulteriori informazioni: YouTube ti consentirà di guardare i video offline da novembre

Fonte - AllThingsD


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.