Questo potrebbe essere il Samsung Galaxy X, il cellulare pieghevole dell'azienda

Rendering Samsung Galaxy X.

immagine: LetsGoDigital

La famiglia Note di Samsung avrà un nuovo membro quest'anno. E non stiamo parlando del Samsung Galaxy Note 9, ma del primo smartphone pieghevole commerciale che l'azienda presenterà nel corso di quest'anno 2018, il Samsung Galaxy X. E poiché questo modello suscita molta curiosità, alcuni sono andati avanti e hanno mostrato come poteva apparire sulla base dei brevetti registrati dall'Asian di recente.

Samsung lavora da anni su un computer pieghevole in grado di sorprendere il grande pubblico. In più di una fiera tecnologica è stato possibile vedere concetti di schermi che erano fogli flessibili che permettevano loro di adattarsi a qualsiasi situazione. E concentrandoti su questi schermi, Samsung lancerà il Samsung Galaxy X quest'anno.

Funzionamento del meccanismo di rendering del Samsung Galaxy X.

immagine: LetsGoDigital

Come annunciato dal presidente dell'azienda, ha annunciato al CES 2018 che il tanto decantato terminale apparterrà alla famiglia Note. E come tale avrà un puntatore S-Pen. Ovviamente con un form factor diverso da quello a cui siamo abituati. Inoltre, sapendo che il terminale potrebbe avere un file Schermo da 7,3 pollici di diagonale —Quando è completamente aperto—, è più del normale che tu voglia classificare nella popolare famiglia di phablet e non iniziare un nuovo gruppo di squadre.

D'altra parte, un'altra delle tecnologie presenti quest'anno 2018 potrebbe apparire anche nel Samsung Galaxy X. È il lettore di impronte digitali integrato nello schermo. Era già stato detto che molte delle grandi aziende stavano lavorando duramente per portare questa posizione sulle loro ammiraglie. Naturalmente, nel Samsung Galaxy S9 che arriverà alla fine di febbraio, dovremo accontentarci di una situazione più comoda per l'utente, sotto il sensore della fotocamera.

Infine, non vogliamo dimenticare cosa ci ha spinto a scrivere questa notizia. Ed è il design che hai già potuto apprezzare al top. Il cedere Si basa su uno degli ultimi brevetti Samsung, in particolare dal 14 giugno 2017. Noi troviamo un design allungato, con cerniere al centro dell'invenzione, oltre ad avere un doppio schermo. A quanto pare, lo stesso presidente di Samsung ha affermato che c'è uno dei componenti di design che sta causando problemi. Vedremo se questo sarà il risultato finale del prodotto; se arriverà per quest'anno 2018 o bisognerà aspettare fino al 2019 per vederlo funzionare.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.