Galaxy S6 Edge VS Galaxy S6 Edge +, due giganti faccia a faccia

 

Galaxy S6 Edge VS Galaxy S6 Edge +

Dopo aver affrontato il Galaxy S6 edge + e Galaxy Note 5 e anche a Galaxy Note 4 e Galaxy Note 5, non siamo riusciti a smettere di controllare il file differenze e somiglianze tra il Galaxy S6 edge e la versione vitaminizzata con uno schermo di dimensioni maggiori che Samsung ha presentato ieri a New York City.

Tra pochi giorni questo nuovo Galaxy S6 edge + sarà in vendita e anche se abbiamo già scoperto i suoi principali punti di forza e di debolezza, oggi vogliamo acquistarlo con la versione originale e vedere se vale la pena spendere 799 euro per acquistare questo nuovo terminale , o con il bordo S6 ne avremo abbastanza. Prendi carta e matita, iniziamo, e sono quasi sicuro che dovrai prendere non assolutamente tutto ciò che ti diremo.

Prima di tutto dobbiamo sottolineare che questo Galaxy S6 edge + è arrivato sul mercato dopo il enorme successo che il Galaxy S6 edge ha avuto sul mercato e che abbiamo analizzato su questo stesso sito qualche tempo fa. Samsung ha lanciato questo terminale sul mercato dopo la metà dell'esperienza che è stata il Galaxy Note 4 edge. Ora, visto il buon numero di vendite, ha deciso di offrire agli utenti una versione con schermo di dimensioni maggiori, cosa molto richiesta da tutti gli utenti.

Quali sono le differenze tra i due edge S6?

Se teniamo in mano entrambi i dispositivi ci accorgeremo subito che le differenze sono minime. Samsung ha realizzato un nuovo terminale basato su quanto già presente sul mercato e rispettando ogni ultima linea di design. Potremmo tranquillamente dire che il Galaxy S6 edge + è una copia più grande del Galaxy S6 edge.

Lo schermo di questo nuovo S6 arriva fino a 5,7 pollici, lo stesso di quello del Galaxy Note 5 e che cresce dai 5,1 pollici che potevamo vedere nell'originale S6 edge. Anche la risoluzione dello schermo è la stessa, anche se questa ovviamente ha una conseguenza inevitabile e cioè che i pixel per pollice sono cambiati, passando dai 577ppi che aveva il bordo originale, ai 518ppi che ha questo nuovo bordo +.

Un'altra importante novità è il Memoria RAM che è passata da 3 GB a 4 GB. Il resto all'interno non è cambiato di una virgola poiché nemmeno il processore e la memoria interna sono cambiati.

Ovviamente l'altro cambiamento, che doveva avvenire inevitabilmente, è quello della batteria che aumentando lo spazio e crescendo lo schermo è aumentata anche a 3.000 mAh che dovremo vedere se sono sufficienti per soddisfare le esigenze degli utenti. Ricordiamo che la batteria originale S6 edge non era male, ma non offriva un'autonomia molto elevata, cosa che destò molte lamentele.

Samsung

Lo schermo curvo ha più opzioni e funzioni

Il segno distintivo di questi bordi Glaxy S6 è senza dubbio il suo schermo curvo su entrambi i lati. Nella schermata di destra possiamo anche eseguire varie attività. Samsung ha saputo in questo caso ascoltare tutti gli utenti che si sono lamentati della poca utilità dello schermo edge e ha dato nuove opzioni e funzioni, anche se non così tanti da poterlo considerare come qualcosa di meraviglioso o essenziale.

D'ora in poi possiamo, ad esempio, selezionare fino a 5 contatti con i quali se chiamano, questa seconda schermata di un colore specifico verrà eliminata.

Vale la pena acquistare un Galaxy S6 edge + rispetto a un Galaxy S6 edge?

Per rispondere a questa domanda lo credo sinceramente Si deve presumere che questi due dispositivi mobili siano totalmente diversi a causa delle loro dimensioni. Sono due gocce d'acqua identiche, con poche rare eccezioni, ma che differiscono per dimensioni.

Ci sono molti utenti che preferiscono portare uno smartphone da 5 pollici in tasca o in borsa e altri a cui piace portarne uno più grande che permetterà loro di vedere tutto in modo migliore e di godere anche di contenuti multimediali di grandi dimensioni. Credo valga la pena acquistare entrambi i terminali, anche se purtroppo e come spesso accade con Samsung, non hanno un prezzo, tanto meno alla portata di qualsiasi tasca.

Samasung

Samsung, sulla scia di Apple

Non ho potuto fare a meno di sottolineare in questo articolo comparativo tra i modelli di bordo Galaxy S6 il somiglianza tra la strategia portata avanti da Samsung con quella di Apple che un anno fa presentava l'iPhone 6 in due versioni differenti, a seconda delle dimensioni dello schermo. L'azienda sudcoreana aveva già sul mercato diversi smartphone di diverse dimensioni, ma fino ad ora non aveva avuto lo stesso modello con due diverse dimensioni di schermo.

Apple è riuscita con il lancio dell'iPhone 6 e dell'iPhone 6 Plus e sembra che Samsung ora voglia giocare la stessa carta adesso, che ha tutte le carte in regola perché possa finire bene perché siamo di fronte a due terminali di enorme qualità e anche con un design che oserei quasi dire che non ha nessun altro terminale sul mercato. Tuttavia, il tempo e gli utenti diranno se ha successo o diventa un fallimento nel mercato della telefonia mobile, qualcosa di altamente improbabile che possa accadere.

Il prezzo, la somiglianza o la differenza?

Il prezzo al quale il nuovo arriverà sul mercato Galaxy S6 edge + è stato bloccato da Samsung su 799 euro nella versione da 32 GB di storage. Nessuno può sfuggire che si tratta di un prezzo abbastanza alto, anche se non dobbiamo dimenticare che siamo di fronte a un terminale di fascia alta con finiture imponenti.

Il prezzo del Galaxy S6 non è un punto d'incontro o somiglianza ed è che Samsung ha abbassato il prezzo del Gaalxy S6 edge qualche giorno fa, lasciandolo al di sotto del prezzo con cui l'S6 edge + ha raggiunto il mercato. Come è logico, l'ultimo modello lanciato sul mercato ha una taglia maggiore e quindi un prezzo normale.

Quale di questi due dispositivi mobili sceglieresti per il tuo uso quotidiano se ti permettessero di scegliere tra i due?.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

2 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   iLuisD suddetto

    Dove posso trovare un Samsung Galaxy Edge a un prezzo scontato poiché in Messico i prezzi sono gli stessi

  2.   Albino alex suddetto

    Ti vendo il mio, è un 925t 128gb bianco rilasciato Chiedo 11 contanti il ​​mio cosa è 8781251222