Samsung Galaxy S8 vs Nota 8

Galaxy Note 8 contro Galaxy S8

La nuova ammiraglia di Samsung, il Galaxy Note 8 arriverà nei negozi il 15 settembre. Ricorda che il suo prezzo supera i 1.000 euro. est phablet Non è l'unica prima spada che possiamo trovare nel catalogo coreano. Ed è che deve condividere le luci della ribalta con i suoi fratelli Samsung Galaxy S8 (in entrambe le misure).

Nessuna delle altre opzioni supera la barriera di 1.000 euro. Ma questo Samsung Galaxy Note 8 offre alcuni extra che potrebbero interessarti, e per inciso, mettere da parte i suoi fratelli smartphone.

specifiche tecniche

Samsung Galaxy S8 Samsung Galaxy Note 8
Schermo 5.8 pollici (risoluzione 2.960 x 1.440) 6.3 pollici (risoluzione 2.960 x 1.440)
Processore Qualcomm Snapdragon 835 (8 core) 2.35 GHz Qualcomm Snapdragon 835 (8 core) 2.35 GHz
Misure 148.9 x 68.1 x 8 mm e 155 grammi 162.5 x 74.8 x 8.6 mm e 195 grammi
Memoria RAM 4 GB 6 GB
immagazzinamento 64 GB + MicroSD 256 GB 64 GB + MicroSD 64 GB
Fotocamera principale 12 megapixel + video 4K 12 megapixel x 2 (doppio sensore) + video 4K
Fotocamera frontale Megapixel 8 Megapixel 8
Connessioni Wi-Fi 802.11 a / b / g / n / ac (2.4 / 5GHz) / VHT80 MU-MIMO / 1024QAM / Bluetooth® v 5.0 (LE fino a 2 Mbps) / ANT + / USB Type-C / NFC / Posizione (GPS - Galileo-Glonass-BeiDou) Wi-Fi 802.11 a / b / g / n / ac (2.4 / 5GHz) / VHT80 MU-MIMO / 1024QAM / Bluetooth® v 5.0 (LE fino a 2 Mbps) / ANT + / USB Type-C / NFC / Posizione (GPS - Galileo-Glonass-BeiDou)
Batteria 3.000 milliampere 3.300 milliampere
OS Android 7.1.1 Torrone Android 7.1.1 Torrone
Extra Resistente all'acqua e alla polvere (IP68) / lettore di impronte digitali e iride / ricarica wireless / ricarica rapida Resistente all'acqua e alla polvere (IP68) / lettore di impronte digitali e iride / ricarica wireless / ricarica rapida / stilo S-Pen / dock Samsung DeX
Prezzo euro 809 euro 1.010.33

https://www.youtube.com/watch?v=RKYjdTiMkXM

Il più grande schermo QHD

Ogni pollice in più è un vantaggio. Soprattutto per quegli utenti che cercano un terminale con cui, oltre a potersi divertire con videogiochi, film o serie, hanno bisogno anche del terminale per funzionare.

E qui, anche se in senso stretto, il Samsung Galaxy Note 8 è quello con lo schermo più grande. Ovviamente in tutti i casi abbiamo una diagonale chiamata "Schermo infinito". Questa non è altro che la descrizione di uno schermo senza frame.

Così, questo nuovo phablet del coreano può servire perfettamente a consumare contenuti —Anche come lettore di libri elettronici—, per poter modificare i documenti d'ufficio in un modo molto più comodo se usiamo alcuni dei accessori offerti dall'azienda. Questo e una tastiera esterna che rende il Samsung Galaxy Note 8 il nostro principale team di allenamento. Attenzione, perché la potenza che ci offre ci permetterà anche di consultare documenti PDF di grandi dimensioni come manuali, ecc.

6 GB di RAM meglio di 4 GB

In questo senso è come quando compri un nuovo computer. Vale a dire, maggiore è la memoria RAM fornita dal computer, maggiore è la fluidità e, forse, maggiore è la tolleranza alla vecchiaia. Ed è che oltre ad avere una migliore prestazione nel multitasking, resisterà anche meglio al passare del tempo. Quindi un altro punto a favore del Samsung Galaxy Note 8.

Puntatore S-Pen Galaxy Note 8

Puntatore S-Pen, chiaro elemento di differenziazione tra le due famiglie

Se c'è qualcosa che ha caratterizzato la famiglia Note di Samsung, è lo stilo principale noto come S-Pen. Questo accessorio che è integrato nello chassis del Samsung Galaxy Note 8 ci permetterà di lavorare in un modo meno conosciuto in smartphone e questo ci riporta all'età dell'oro dei PDA —Ma con più raffinatezza e, soprattutto, con più strumenti per trarne vantaggio.

Una volta tracciato il puntatore, sullo schermo viene visualizzato un menu a comparsa con icone e collegamenti a nuove funzioni. Inoltre, un uso più che originale è quello di poter utilizzare lo schermo spento del terminale come una lavagna per annotare tutto ciò di cui abbiamo bisogno: la lista della spesa, un numero di telefono, una targa o semplicemente qualche piccolo appunto dal riunione a cui hanno partecipato. Naturalmente, in quest'ultimo caso avrai anche la possibilità di ottenere di più dall'applicazione note.

E se vieni da chi lo utilizzerà per studiare o lavorare come a tablet, rimuovendo la S-Pen dal suo nascondiglio puoi contrassegnare il testo nei documenti o fare annotazioni. Insomma, un accessorio degno del successore del primo phablet che ha avuto successo nel mercato.

Fotocamera Galaxy Note 8

Doppia fotocamera, l'effetto 'bokeh' in soccorso

La tendenza del mercato è scommettere su terminali con doppia fotocamera. E sebbene il Samsung Galaxy S8 e il Galaxy S8 + non abbiano questa funzione, non li priva di avere buone fotocamere.

Ora, se sei un amante dell'effetto bokeh e hai sempre invidiato quello che si può ottenere con alcune reflex insieme ad un obiettivo da 35 o 50 mm, con il Galaxy Note 8 hai l'opportunità di ottenere questa sfocatura nei tuoi scatti. Questo forse è stato chiamato a competere faccia a faccia con quanto si può ottenere con un iPhone 7 Plus e altri modelli di fascia alta.

Allo stesso modo, ottenere istantanee con finiture diverse come dare risalto al cibo così di moda -aló, Instagrammer- o poter giocare con l'equilibrio, oltre a ottenere migliori viste panoramiche.

Samsung DeX con Galaxy Note 8

Viene fornito con la base Samsung DeX

Infine, dobbiamo il Samsung Galaxy Note 8 viene fornito con la base di ricarica. Ciò consente di lavorare davanti a un monitor come se fosse un computer. Stiamo parlando del Samsung DeX che se acquistato separatamente avrebbe un prezzo di 160 euro.

Questo accessorio è qualcosa di molto importante per tutti coloro che vogliono davvero lavorare tempo pieno con il tuo computer. E quando arrivano a casa o in ufficio vogliono trasformarlo nel loro computer. Ricordiamo che collegando il cellulare Samsung a questa base, verrà lanciata un'interfaccia utente vicina a quanto si potrebbe ottenere rispetto a un computer convenzionale. Questo, come si dice, Può essere ottenuto anche con il Samsung Galaxy S8 o Samsung Galaxy S8 +, ma pagando un extra.

Conclusioni Galaxy Note 8 vs Galaxy S8

Conclusioni, vale la pena pagare di più per il Samsung Galaxy Note 8?

È vero che molte delle sue caratteristiche sono le stesse. Metteremo da parte il problema della RAM che sale nel phablet a 6 GB. Tuttavia, il resto delle funzionalità sono quasi identiche.

Ora, come è avvenuto nella famiglia Note sin dal suo inizio (2011), Questo è più focalizzato sugli utenti PRO che vogliono mettere da parte il loro tablet e operare fuori sede con un solo computer: schermo più grande, fotocamera potente e funzioni dedicate per prendere appunti come se fosse un normale notebook.

Inoltre, per chi ama la fotografia e non vuole andare tutto il giorno con una fotocamera nello zaino, questo Samsung Galaxy Note 8 fornisce un doppio sensore nella sua fotocamera principale. Oltre a ottenere buoni risultati - come si può vedere nei diversi scatti che l'azienda ha mostrato - puoi anche essere molto creativo con i tuoi effetti bokeh. sì A tutto questo si aggiunge che il Samsung Galaxy Note 8 viene consegnato con il Samsung DeX che costa 160 euro, La verità è che il terminale non è affatto costoso. Cosa ne pensi?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.