Huawei presenta la beta ufficiale di HarmonyOS 2.0 per dispositivi mobili

HarmonyOS

La versione beta del sistema operativo sviluppato da Huawei per i suoi terminali è stata presentata ufficialmente all'HDC 2020 di Pechino. Sistema operativo che viene a sostituire Android come motore dei suoi terminali. Gli sviluppatori di applicazioni interessati possono ora richiedere HarmonyOS versione 2.0 sul sito web ufficiale per sviluppatori Huawei. Questa versione consente di facilitare l'efficienza nello sviluppo delle applicazioni, fornire una moltitudine di API e potenti strumenti come il simulatore DevEco Studio.

Con questo movimento vuole aprire le porte a nuovi Partner nel suo ecosistema e che consentano l'accesso a un maggior numero di utenti ai suoi servizi.  HarmonyOS vuole essere un pioniere quando si tratta di utilizzare la tecnologia 5G per migliorare la sua efficienza durante la navigazione o migliorare significativamente l'interazione tra i nostri dispositivi indossabili e il nostro cellulare. L'intenzione di Huawei è chiara, dare impulso al settore e aprire possibilità verso una vita intelligente e connessa.

Tecnologia innovativa di HarmonyOS

HarmonyOS mira a trasformare il business dei produttori di hardware, aiutandoli a trasformare i prodotti in servizi. Invece di limitarsi alla vendita di un prodotto, metterà in comune le risorse hardware di tutti i dispositivi che possono essere collegati tra loro. Grazie a questo nuovo modello di business, più di 20 produttori fanno già parte dell'ecosistema HarmonyOS.

La connessione tra diversi dispositivi è stata realizzata senza problemi, consentendo a qualsiasi utente integrato nell'ecosistema di avere servizi come semplicemente toccare il telefono con un apparecchio e collegarlo immediatamente e in questo modo visualizzare tutte le informazioni di detto dispositivo sul nostro telefonino. Allo stesso tempo, questi apparecchi potranno informarci in modo nativo sul loro funzionamento.

HarmonyOS

HarmonyOS diventerà open source per una gamma più ampia di dispositivi Huawei nel prossimo futuro. Il tempo degli eventi per sviluppatori Huawei si ferma in un gran numero di grandi città, tra cui Shanghai e Guangzhou. per offrire discussioni interessanti su tecnologie e progetti futuri.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.