Instagram ci permetterà di mettere a tacere gli account delle persone che non vogliamo smettere di seguire

Immagine dell'icona di Instagram

È più che probabile che attraverso il tuo Twitter, Facebook, Instagram, YouTube o qualsiasi altro account, vedrai te stesso costretto a seguire alcuni amici o familiari, o dandogli un numero in più nei follower totali, per amicizia, per cortesia ... ma le pubblicazioni che fa non sono di tuo gradimento, stile o davvero non ti interessano per niente.

La maggior parte di questi servizi ce lo consentono utenti muti, in modo che in nessun momento le tue pubblicazioni possano apparire sulla nostra bacheca, senza smettere di seguirti in qualsiasi momento. L'ultimo che è balzato sul carro è il social network Instagram, che ha anche aggiunto una nuova funzionalità qualche giorno fa.

Presto Instagram ci mostrerà attraverso l'applicazione l'ora in cui utilizziamo l'applicazione, una funzione che può essere controproducente per l'azienda in quanto può vedere diminuire il tempo che dedichiamo all'applicazione. Instagram ha annunciato ufficialmente una nuova funzionalità che ci permetterà di mettere a tacere gli utenti che siamo costretti a seguire per diversi motivi. Dopo averli disattivati, potremo continuare ad accedere al tuo profilo per vedere quali post ha pubblicato da quando lo abbiamo silenziato sul nostro feed, ma nessuno dei post che pubblica verrà mostrato sulla nostra bacheca.

Come disattivare gli account su Instagram

  • Prima di tutto, dobbiamo andare a un'immagine che la persona che vogliamo mettere a tacere ha pubblicato.
  • Quindi fare clic sul file tre punti si trova a destra del tuo nome per visualizzare il menu delle opzioni.
  • Quindi fare clic su Mute. Successivamente, l'applicazione ci chiederà se vogliamo mettere a tacere solo i post o anche le storie che pubblica. Selezioniamo quest'ultima opzione.

Questa funzione è stata appena introdotta, quindi non ancora disponibile. Lo farà in poche settimane tramite un aggiornamento che riceveranno i server di Instagram, quindi non dovremo aggiornare l'applicazione in nessun momento.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.