Iron Marines Invasion, un seguito continuo e di successo

Passiamo in rassegna il nuovo Iron Marines Invaders, il seguito della precedente versione di Ironhide Game Studios, uscita nel 2023. Scopri con noi tutte le novità di questo gioco di strategia in tempo reale, dal carattere casual e che arriva a intrattenerti per brevi giornate facendoti divertire, vale la pena Iron Marine Invaders?

Il titolo, acquistabile su Steam a poco più di 14€, È stato sviluppato dallo stesso team che una volta sviluppò Kingdom Rush, anche per dispositivi mobili.

Invasione degli Iron Marines

Nella sezione tecnica troviamo solidità e semplicità, Design dei personaggi ben rifiniti e una varietà di ambientazioni interessanti per sentirci come se fossimo nello spazio, come dettano i canoni. Beve molto da Star Wars e da altri film del genere per nutrire le sue idee, ma questo non è un male.

Il gioco rimane su PC (dove lo abbiamo testato) 60 FPS abbastanza stabili, e non presenta problemi di prestazioni e compatibilità. Non è che abbiamo uno schieramento esagerato, quindi era prevedibile.

Per quanto riguarda il gameplay, abbiamo un sistema di strategia in tempo reale nel più puro stile AoE. Dobbiamo costruire le nostre basi, addestrare le nostre unità e pensare attentamente a come gestiremo lo spettacolo per diventare leader.

Non abbiamo una modalità PVP e abbiamo la possibilità di modificare il livello di difficoltà in qualsiasi momento, anche se le due più alte sono funzioni da evitare a meno che non si voglia perdere la pazienza.

Offriamo diversi eroi tra cui scegliere, ognuno con abilità e caratteristiche diverse, a seconda delle nostre esigenze e il punto sulla mappa che vogliamo conquistare.

Invasione degli Iron Marines

L'intera durata della storia varierà tra le 10 e le 15 ore, anche se avremo missioni secondarie e per espanderla. È un gioco dall'estetica semplice e sorprendente, con una storia piuttosto emozionante e altro ancora è riuscita ad effettuare una seconda consegna, rompendo gli schemi e garantendo uno standard qualitativo abbastanza elevato.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.