L'AR Emoji di Samsung potrebbe essere utilizzato durante le videochiamate in futuro

Durante l'ultimo MWC a Barcellona, ​​l'azienda sudcoreana è stata lanciata L'AR Emoji per il tuo nuovo Samsung Galaxy S9 y Galaxy S9 piùEntrambi i modelli hanno un'applicazione che ti permette di creare questi simpatici emoji personalizzati. La verità è che molti hanno detto che questa era una copia delle Animoji di Apple, ma mentre è vero che sono simili, sono due cose molto diverse.

Non è il momento di spiegare le differenze tra i due poiché questo è qualcosa che abbiamo visto molto tempo fa, ma ora viene fuori un'app brevettata su Patently Mobile, che parla di AR Emoji di Samsung e la possibilità che questi vengano utilizzati per effettuare una videochiamata con altri dispositivi dell'azienda.

Una nuova applicazione per le videochiamate

E da un po 'di tempo per utilizzare l'AR Emoji nelle videochiamate è necessario avere un file fotocamera frontale con riconoscimento facciale in 3D e al momento Samsung non ce l'ha. La nuova funzione arriverà in un futuro non troppo lontano, magari nella prossima versione del Galaxy S10 o successiva, ma per ora necessita di software e hardware.

La cosa buona del brevetto pubblicato da Perfettamente mobile è che mostra il sistema per utilizzare questi AR Emoji in qualsiasi videochiamata e questo rende il tono più casuale. È anche vero che gli emoji che vengono creati con il Samsung Galaxy S9 e S9 Plus non sono reali come si vorrebbe, ma sono emoji e quindi non devono essere una copia perfetta del nostro viso. Vedremo se il brevetto progredirà nel prossimo futuro e se Samsung finirà davvero per implementarlo nelle videochiamate oppure no.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.