L'iPhone di quest'anno potrebbe essere chiamato iPhone 6SE e non iPhone 7

iPhone 7 porte

Nonostante molti di noi siano in vacanza, le notizie relative al prossimo iPhone che l'azienda di Cupertino lancerà quest'anno non smettono di apparire. Le ultime indiscrezioni affermano che il tanto vociferato iPhone 7 non sarà il nome del dispositivo che verrà presentato a settembre insieme alla seconda versione dell'Apple Watch e del nuovo MacBook Pro con un touch screen OLED sulla parte superiore della tastiera.

Come di consueto nella maggior parte delle perdite relative al futuro iPhone, Apfelpage.de fa eco a una fonte di origine cinese che afferma che Apple sta producendo le custodie per iPhone, ma invece di mostrare iPhone 7 mostra iPhone 6SE. La pubblicazione non è stata in grado di ottenere foto fisiche per dimostrare questa nuova fuga di notizie.

Ma se teniamo conto che il prossimo modello in base a tutte le perdite sarà praticamente identico al modello attuale, È logico che Apple non volesse modificare la numerazione ma aggiungi semplicemente la lettera E alla fine del modello attualmente in commercio, quindi il prossimo modello sarebbe l'iPhone 6 Special Edition. Se finalmente si chiamasse iPhone 6SE, il presunto modello Pro che alcune pubblicazioni cinesi hanno fatto trapelare nelle ultime settimane non avrebbe senso.

La principale differenza estetica che ci porterà il prossimo iPhone sarà, senza confermare finalmente tutte le indiscrezioni, un assottigliamento del dispositivo, poiché scomparirebbe il jack da 3,5 mm per collegare le cuffie completamente, consentendo di ottenere uno spazio extra che invece di essere utilizzato per aggiungere altra batteria, cosa che gli utenti hanno sempre richiesto, Apple lo userebbe per ridurne le dimensioni.

Credo sinceramente che l'attuale spessore dei modelli più rappresentativi di grandi aziende come Samsung, Apple, Sony, LG ... è giusto e necessario poter utilizzare comodamente il dispositivo e invece di continuare a renderli più sottili dovresti aumentare la capacità della batteria o continuare a migliorare la fotocamera.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.