Instragram mostrerà nuovamente il nostro feed in ordine cronologico

I sondaggi vengono aggiunti su Instagram Stories

Il social network Instagram, tempo fa ha lasciato il social network dei selfie e poco a poco sta diventando uno dei social network, per chiamarlo in qualche modo, più utilizzato in tutto il mondo. Secondo gli ultimi dati, questo social network viene utilizzato mensilmente da oltre 800 milioni di utenti.

Instagram, che è nelle mani di Facebook, tempo fa ha cominciato a toccare il naso degli utenti, come aveva già fatto nel suo principale social network, e ha iniziato a mostrare il nostro feed poiché credeva che potessimo essere interessati alle informazioni delle persone che seguiamo. Una modifica che anche Twitter ha implementato, ma fortunatamente ci permette di disattivarla.

Come pubblicato dal social network sul proprio blog, Instagram vuole che abbiamo un maggiore controllo sul nostro feed, e dopo aver ricevuto un gran numero di reclami da parte degli utenti, verrà aggiunto un nuovo pulsante chiamato nuove pubblicazioni, che ci permetterà di vedere il nostro feed manualmente e non come è stato fatto finora, in modo casuale e automatico.

Facendo clic su questo pulsante, tutti i post nel nostro feed verranno ordinati cronologicamente, in modo da non perdere nessuna foto. L'Intelligenza Artificiale, su cui dovrebbero basarsi per mostrarci prima che credono sia più interessante per noi, per quanto avanzata sia, non potrà mai sostituire le preferenze, i gusti e le esigenze degli utenti, poiché, soprattutto, queste ultime cambiano più spesso.

Poco più di un mese fa, Facebook ha cambiato di nuovo il suo algoritmo in dare la priorità al contenuto dei nostri amici e familiari invece della notizia, un algoritmo che non sarebbe mai dovuto arrivare, poiché secondo Zuckerberg, l'idea originale del social network era di tenere le persone il più vicine possibile, cosa che non stava ottenendo negli ultimi anni, dove dava priorità al contenuto dei media sopra ogni altra cosa.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.