LG presenterà l'LG G6 il 26 febbraio

LG

Abbiamo tutti pensato che LG avrebbe presentato ufficialmente il nuovo LG G6 nell'ambito del Mobile Word Congress, che si terrà a Barcellona per un altro anno. Tuttavia, il ritardo nell'invio degli inviti all'evento aveva cominciato a destare i primi dubbi riguardo a questa possibilità.

Per fortuna ieri il dubbio è stato chiarito con un tratto di penna e cioè che l'azienda sudcoreana ha iniziato a inviare gli inviti all'evento di presentazione del suo nuovo flagship, che avverrà il il prossimo 26 febbraio.

Nell'invito, che abbiamo già in nostro possesso, puoi leggere la frase "Vedi di più, riproduci di più" (Vedi di più, gioca di più), oltre alla data e l'ora dell'evento, che come abbiamo già detto sarà il prossimo 26 febbraio alle 12 ora spagnola. Come potete vedere appena sotto l'invito non ci da più indizi sul nuovo LG G6.

LG G6

Quello che sappiamo di questo nuovo terminale LG, che potrebbe essere accompagnato da molti altri dispositivi, inclusi i due nuovi smartwatch con Android Wear 2.0, è che non presenterà il design modulare che abbiamo visto su LG G5 e che è stato accolto molto freddamente dalla maggior parte degli utenti che hanno acquistato questo dispositivo.

Ora dobbiamo aspettare e contare i giorni rimanenti per la presentazione dell'LG G6 che vedremo ufficialmente a Barcellona, ​​nell'ambito del MWC, e da dove vi racconteremo tutto ciò che riguarda questo nuovo smartphone di così chiamato high-end, chiamato roba grande.

Cosa pensi che dovremmo aspettarci dall'LG G6 che verrà presentato il 26 febbraio?.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.