Microsoft Edge continua a battere la concorrenza in termini di consumo della batteria

performance-batteria-edge-chrome-firefox-opera

Qualche mese fa, esattamente a giugno, Microsoft ha pubblicato un video in cui abbiamo potuto vedere come la durata della batteria dei laptop con Windows 10 che utilizzano Edge è molto più alta rispetto a se utilizzassimo browser di altri produttori come Chrome, Firefox e Opera. I ragazzi di Redmond hanno fatto di nuovo questo confronto ma con Windows 10 Anniversary Update, dopo che Google ha espresso il suo disagio per questi risultati e ha lanciato un nuovo aggiornamento del suo browser. Per chiarire ogni dubbio, Microsoft ha eseguito nuovamente questo test, ma questa volta ha fatto due diversi test.

Nel primo, possiamo quattro tablet Surface che eseguono Firefox, Edge, Chrome e Opera che eseguono più e più volte un video Vimeo, la stessa clip più e più volte in un ciclo. Tutti i dispositivi hanno lo stesso hardware. Nei risultati ottenuti in questo test possiamo vedere come Microsoft Edge ha raggiunto una durata della batteria di 13:25:49 mentre Chrome ha appena superato le 12 ore e 8 minuti. Opera dura poco più di nove ore e mezza e Firefox otto ore e un quarto.

  • Bordo: 13:25:49
  • Cromo: 12:08:28
  • Opera: 9:37:23
  • Firefox: 8:16:49

In questo secondo video, possiamo vedere gli stessi dispositivi, ma questa volta riproducendo contenuti tramite Netflix con gli stessi browser. Logicamente, a differenza del test precedente, le ore di durata della batteria sono molto inferiori rispetto a quando riproduciamo solo video Vimeo. In questo test Microsoft Edge è anche riuscito a superare di gran lunga la durata della batteria di altri concorrenti. Edge ha raggiunto una durata della batteria di 8:47:06 riproducendo continuamente video tramite Netflix, mentre Opera, il secondo nell'elenco, ha appena superato le 7 ore. Chrome da parte sua supera le sei ore e Firefox cinque ore.

  • Bordo: 8:47:06
  • Opera 7:08:58
  • Cromo 6:03:54
  • Firefox 5:11:34

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.