Lo Snapdragon 835 di Qualcomm sarà esclusivo per il Galaxy S8

Qualcomm Snapdragon 835

Durante l'ultima celebrazione del CES che si è tenuta a Las Vegas all'inizio di quest'anno, Qualcomm ha presentato ufficialmente il nuovo processore che è stato sviluppato in collaborazione con Samsung, lo Snapdragon 835, un processore che esce dai precedenti modelli dell'azienda. A pochi giorni dal suo annuncio, lo scorso novembre, ho pubblicato una notizia in cui affermava che il prossimo Galaxy S8 sarebbe stato il primo smartphone sul mercato con questo processore, in seguito era stato messo in dubbio a causa del ritardo del lancio del Galaxy S8, previsto per il 14 aprile, poiché altri produttori potrebbero lanciare le loro ricerche di punta al MWC di Barcellona.

Ma sembra che questo movimento di esclusività fosse corretto, poiché secondo quanto possiamo leggere sia in Forbes che in The Verge, Il nuovo processore di Qualcomm, lo Snapdragon 835, verrà lanciato in esclusiva e prima di qualsiasi altro terminale, nel Samsung Galaxy S8, che costringerà altri produttori a ritardare il lancio dei loro dispositivi, oa fare uso del processore Snapdragon 821, cosa che può far deragliare i piani di alcune delle aziende che si erano affidate a questo processore per i loro flagship come HTC Ultra, LG G6 o il Nokia 8.

Sia LG che HTC, come Nokia nella sua nuova rinascita, si erano fidati di poter offrire un terminale con le ultime funzionalità facendo uso di questo nuovo processore Qualcomm, per essere in grado di ottenere il massimo dal dispositivo. Proprio LG ha già affrontato un problema simile un paio di anni fa, con il lancio dell'LG G4, quando lo Snapdragon 810 mostrava problemi di riscaldamento eccessivi e nessuna vista di soluzioni a breve termine al momento.

Se Qualcomm ha problemi con alcuni produttori che scelgono di utilizzare i propri processori, è molto probabile che questa mossa possa accelerare il cambio di fornitore di processori di terze parti. Questi produttori potrebbero scegliere di utilizzare Exynos di Samsung, Kirin di Huawei, MediaTek o i processori su cui Xiaomi sta lavorando negli ultimi mesi.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Jose capelli ibata Castro suddetto

    Maggiori informazioni sulla galassia S8