Queste sono alcune delle novità che potremo vedere al prossimo CES

CES

El Consumer Electronics Show O comunque, il CES è uno dei grandi eventi tecnologici che si tengono in tutto il mondo, insieme probabilmente al Mobile World Congress, e che è già in vista da quando inizierà il 4 gennaio. Un anno in più viene celebrato nella città americana di Las Vegas dove si trasferiranno alcune delle più importanti aziende del mercato della telefonia mobile.

Sono già molte le novità che sono apparse sul prossimo CES 2017 e per non farti perdere nessuna abbiamo deciso di creare questo articolo, in cui tu mostreremo alcune delle novità che potremo vedere al prossimo CES. Inoltre, per non perdere assolutamente alcun dettaglio, aggiorneremo questo articolo con ogni importante novità che si presenta.

Cos'è il Consumer Electronics Show?

Prima di iniziare a vedere le novità che potremo vedere al prossimo CES, dobbiamo sapere di cosa stiamo parlando e nel caso ti manchi qualcosa, dovresti sapere che questo evento è uno dei più grandi al mondo, legato al mondo della tecnologia. È stato celebrato nella città di Las Vegas da 40 anni.

Il Consumer Electronics Show riunisce professionisti, giornalisti e anche un numero enorme di curiosi e interessati alla tecnologia, che possono divertirsi in qualsiasi momento 200.000 metri quadrati di mostre, dove più di 3.600 espositori provengono da 140 paesi. Inoltre, l'evento ospita varie conferenze e presentazioni di un gran numero di dispositivi di ogni tipo.

BlackBerry e il nuovo BlackBerry Mercury

BlackBerry Mercury

Ieri sapevamo ufficialmente che BlackBerry presenterà un nuovo dispositivo mobile al CES. Questo terminale, battezzato con il nome di BlackBerry MercurySarà il primo prodotto da TCL e manterrà l'essenza dei grandi successi dell'azienda canadese.

Come potete vedere nell'immagine trapelata dallo smartphone, avrà una tastiera fisica e anche alcune specifiche che avvicineranno questo dispositivo alla fascia alta del mercato. Abbiamo ancora bisogno di conoscere molti dettagli, oltre al suo prezzo, che potrebbe essere la chiave per sapere se questo BlackBerry Mercury raggiungerà una nicchia importante nel mercato competitivo della telefonia mobile.

ASUS presenta il nuovo ZenFone

Zennovation

ASUS è un'altra azienda che ha già ufficialmente confermato una data per il suo evento principale. Questo avverrà il 4 gennaio alle 11:30 del mattino e secondo molte indiscrezioni potremo assistere alla presentazione ufficiale del nuovo ZenFone. In caso di domande, nell'invito che abbiamo ricevuto a partecipare all'evento puoi vedere che è stato battezzato con il nome di ZennovationQualcuno ha dei dubbi?

Anche nell'invito e proprio al nome dell'evento possiamo vedere un altro nome rivelatore come Qualcomm Snapdragon, il che ci fa pensare che il nuovo ZenFone monterà un processore di questa azienda, forse l'835, anche se a confermarlo lo faremo bisogna aspettare il prossimo 4 gennaio.

Samsung; Vedremo davvero il primo smartphone pieghevole?

Samsung

Si parla di un'enorme quantità di voci Samsung potrebbe presentare ufficialmente uno smartphone pieghevole al CES 2017, ma sono pochi quelli che non ci credono del tutto. Ed è che secondo queste indiscrezioni, l'azienda sudcoreana avrebbe un dispositivo mobile a forma di libro pronto per il lancio sul mercato, che potrebbe essere aperto per ottenere un grande schermo.

Al momento ci sono pochissimi indizi su questo terminale, anche se sembra molto interessante, in mancanza di sapere se sarà un modello che arriverà sul mercato in maniera normale o che sarà un prototipo di Samsung. Tutti i dubbi che sicuramente ti passano per la testa come me li possiamo risolvere molto presto ed è che il Consumer Electronics Show è proprio dietro l'angolo.

Insieme al nuovo smartphone pieghevole, Samsung potrebbe avere a disposizione molti altri dispositivi, inclusi nuovi modelli di televisori, lavatrici e persino un tablet o un dispositivo mobile.

LG sarà presente ma senza grandi novità

LG è oggi una delle aziende più importanti nel mercato della tecnologia, anche se ad esempio sta perdendo sempre più presenza nel mercato della telefonia mobile, dove con il rivoluzionario LG G5 ha perso la presenza. A questo CES sarà nuovamente presente, anche se con poche novità da mostrarci, e nessuno di loro con alcuna rilevanza o importanza.

Se i conti non andranno male, assisteremo ad alcune importanti novità dell'azienda sudcoreana al Mobile World Congress, dove tutte le indiscrezioni suggeriscono che l'LG G6 e anche il nuovo G Flex potrebbero essere presentati ufficialmente.

Nelle scorse ore l'azienda sudcoreana ha fornito varie informazioni riguardo ai dispositivi che vedremo ufficialmente al CES 2017. A Las Vegas possiamo vedere un nuovo e curioso speaker che levita e ha un'autonomia di 24 ore. Di seguito puoi vedere questo particolare altoparlante in un'immagine ufficiale che LG ci ha fornito.

LG PJ9

Inoltre, sembra anche certo che possiamo vedere la sua nuova gamma di televisori OLED e qualche altro dispositivo con sfumature di bestialità. Secondo alcune indiscrezioni, LG potrebbe presentare ufficialmente un file TV SUHD 8K di niente di più e niente di meno che 98 pollici.

HTC e il suo impegno per la realtà virtuale

HTC

HTC continua a perdere peso nel tempo, ma nonostante ciò continua ad essere un'azienda altamente riconosciuta, non solo dagli utenti ma da altre grandi aziende del settore. Tuttavia, attualmente sta attraversando un brutto periodo, chiudendo uffici in tutto il mondo e senza alcuna novità importante con cui presentarsi al Consumer Electronics Show.

Secondo alcune indiscrezioni potremmo vedere nuova versione dell'auricolare per realtà virtuale HTC ViveSebbene possano anche preferire entrare in altri mercati come gli smartwatch, dove aspettavano da molto tempo il primo smartwatch dell'azienda taiwanese.

Xiaomi

Xiaomi

Xiaomi sarà presente al CES per la prima volta e purtroppo non lo farà per regalarci il campanello o mostrarci un dispositivo rivoluzionario. Il produttore cinese sembra approfittare dell'evento americano per mostrare a nuova versione del fortunato Mi Mix, in bianco, che presto potrebbe iniziare a essere venduta negli Stati Uniti.

Inoltre, vedremo anche come viene presentato un rinnovo dell'action camera Xiaomi Yi, che ci offrirebbe la possibilità di registrare in risoluzione 4K, e un drone che verrebbe battezzato con il nome di YI Erida, capace anche di registrare in 4K e raggiungere velocità più elevate. A 120 km / h.

Ricorda che aggiorneremo questo articolo con il passare dei giorni e incorporeremo tutte le notizie che sorgeranno intorno al CES 2017 che inizierà nei prossimi giorni.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.