Queste sono alcune delle novità più importanti che possiamo vedere all'IFA 2016

IFA

Il 2 settembre, il IFA 2016 una delle fiere tecnologiche più importanti al mondo, e in cui per 5 giorni possiamo conoscere alcuni degli sviluppi tecnologici più importanti di alcune aziende come Samsung, Sony o Huawei.

Non solo potremo assistere alla presentazione di nuovi dispositivi mobili, tablet o alcuni dispositivi indossabili, ma all'evento di Berlino potremo vedere di tutto, dalle lavatrici, ai televisori e persino ai frigoriferi, che saranno di tutti i tipi e dimensioni. Per non perdere nemmeno un dettaglio dell'IFA, in questo articolo ti mostreremo il file novità più importanti che speriamo di vedere in questo importante evento.

Al momento questo IFA 2016 promette molto ed è che Huawei prevede di presentare due nuovi smartphone, Samsung ha promesso di mostrarci il nuovo Gear S3 e anche Sony ha qualcosa di molto speciale preparato per noi. Si spera che quello che è successo lo scorso anno non si ripeta e ci aspettavamo tutti di vedere il Galaxy Note 5 e tante altre importanti novità, anche se alla fine la cosa era quasi nulla.

Huawei e la sua nuova famiglia Nova

IFA

Huawei è attualmente uno dei più importanti produttori di dispositivi mobili al mondo, ed è molto vicina in termini di vendite a Samsung e Apple. Per dare al mercato un'ulteriore svolta a questo IFA 2016 presenterà ufficialmente una nuova famiglia di smartphone, che ha chiamato NOVA.

Per quanto ne sappiamo, si tratterà di due dispositivi mobili, che potrebbero essere rivolti principalmente alle donne. Al momento queste sono tutte le informazioni che conosciamo e cioè che sono trapelati pochissimi dettagli sui nuovi terminali del produttore cinese.

Inoltre, come confermato da Evan Blass, vero guru dei leak, che mette sottosopra molte delle aziende più importanti, il produttore cinese presenterà anche un nuovo tablet.

Non si attendono molte altre novità da Huawei, anche se forse possiamo vedere il successore dell'Huawei Mate S che è stato presentato solo un anno fa in questo stesso evento o perché no a successore del successo Huawei Watch.

Samsung o la potenza del Gear S3

Samsung

L'assenza del Galaxy Note 5 all'IFA 2015 ha fatto passare l'evento dello scorso anno molto più inosservato di quanto ci aspettassimo. Quest'anno non vedremo nessun fiore all'occhiello dell'azienda sudcoreana quando si parla di telefonia mobile, ma ci mostrerà interessanti novità.

Tra loro ci sarà il Gear S3 Come la stessa Samsung ha annunciato pochi giorni fa, inviando ai media un invito al suo evento all'IFA che ha lasciato pochissimi dubbi.  Al momento si conoscono pochissimi dettagli su questo smartwatch, anche se tutti scommettono che vedremo un'idea continua riguardo al Gear S2 che ha ricevuto così tante recensioni positive, ma con qualche miglioramento interessante che potrebbe risiedere principalmente nella batteria o nella connettività.

Samsung dovrebbe anche presentare ufficialmente il Galaxy Tab S3, un tablet di fascia alta con caratteristiche più che interessanti e che proverà a combattere faccia a faccia con l'iPad di Apple.

Il grande sconosciuto di Sony

Sony

Sony ha confermato la sua presenza all'IFA 2016 pochi giorni fa e ci ha anche invitato a un evento che si terrà il 1 settembre, proprio il giorno prima dell'inizio dell'evento. Purtroppo per il momento quello che l'azienda giapponese ha preparato per noi è una vera incognita.

Naturalmente, le voci lo dicono Sony potrebbe presentare ufficialmente uno o due nuovi smartphone della famiglia Xperia X., uno presumibilmente con uno schermo da 4,6 pollici e specifiche di fascia media e un altro terminale di fascia alta. Il suo nome potrebbe essere quello di Xperia X Compact secondo varie informazioni che al momento non hanno potuto essere confermate o contrastate.

Questo è tutto ciò che sappiamo di questi due dispositivi mobili, che non sono stati confermati da Sony, quindi sarebbe meglio aspettare fino al 1 settembre per vedere cosa hanno preparato i giapponesi per noi e se riescono anche a mettere un po 'di ordine nello strano. e il 2016 disordinato che portano.

LG e il suo tanto atteso LG V20

LG V20

LG è uno dei grandi clienti abituali dell'IFA, dove abbiamo incontrato alcuni dei dispositivi di maggior successo dell'azienda sudcoreana. In questa occasione possiamo incontrare ufficialmente il LG V20 che uscirà sul mercato vantandosi di essere il primo smartphone con Android 7.0 Nougat installato al suo interno in modo nativo.

Abbiamo già visto una quantità enorme di immagini filtrate di questo nuovo dispositivo mobile, anche se dobbiamo ancora conoscerne a fondo le caratteristiche e le specifiche, per le quali bisognerà attendere fino al 6 novembre, data prevista per l'evento LG.

Non si attendono molte altre notizie da LG, però Non si può mai escludere che ci sorprendano con uno smartwatch Ed è che l'LG Watch Urbane è sul mercato da troppo tempo, che oggi non può più combattere nelle stesse condizioni contro altri dispositivi di questo tipo.

Queste sono le principali novità che vedremo a questo IFA 2016, anche se molte altre aziende come HTC saranno presenti all'evento di Berlino, dove potremo incontrare e godere di tantissimi dispositivi tecnologici di ogni genere.

In Actualidad Gadget realizzeremo una copertura speciale dell'evento, quindi visitateci quotidianamente per leggere tutti i nostri articoli e scoprire le novità più importanti e anche le analisi più interessanti e complete dei nuovi dispositivi che verranno presentati durante il giorni che durano, IFA e che sono frenetici.

Cosa ne pensate delle novità che potremo vedere a questo IFA 2016?. Ditecelo nello spazio riservato ai commenti su questo post o tramite uno qualsiasi dei social network in cui siamo presenti.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.