Xiaomi Mi4c, un'autentica bestia con un prezzo alla portata di tutti

Xiaomi

In attesa che Xiaomi presenti ufficialmente il nuovo Xiaomi Mi5, nei giorni scorsi è caduto nelle nostre mani, e grazie a igogo.es l'interessante Xiaomi Mi4c, un terminale che si distingue per le sue caratteristiche e specifiche e soprattutto per il suo prezzo. Di seguito vi mostreremo un'analisi completa di questo smartphone in cui potrete conoscere un po 'più in dettaglio questo Xiaomi che vanta di muscoli e non vi costerà troppi euro portarlo in tasca.

Nel nostro caso Siamo stati in grado di testare e spremere la versione chiamata Standard che ci offre 2 GB di RAM e 16 GB di spazio di archiviazione, che indubbiamente la sensazione generale è che sia un po 'corto in alcuni aspetti, anche se non preoccuparti perché sul mercato è disponibile una versione superiore.

Nello specifico, la versione più potente ci offre 3 GB di RAM e 32 GB di spazio di archiviazione, il che praticamente non fa aumentare il prezzo del terminale. Ma non corriamo troppo, parleremo un po 'più tardi dei prezzi. Partiamo dall'analisi di questo Xiaomi Mi4c.

Caratteristiche e specifiche

Successivamente esamineremo il file caratteristiche e specifiche principali di questo Xiaomi Mi4c;

  • Dimensioni: 13.81 x 6.96 x 0.78 centimetri
  • Peso: grammi 126
  • Schermo da 5 pollici con risoluzione Full HD, 1.920 x 1.080 pixel, 441 dpi
  • Processore Qualcomm Snapdragon 808 64 bit hexacore 1,44 GHz
  • Adreno GPU 418
  • Memoria RAM da 2 GB o 3 GB
  • Memoria da 16 GB a 32 GB senza possibilità di espansione tramite scheda microSD
  • Fotocamera posteriore da 16 megapixel e apertura f / 2.0
  • Fotocamera frontale da 5 megapixel con apertura f / 2.0
  • Connettività WiFi 802.11b / g / n / ac, Bluetooth 4.1,
  • Bande LTE-4G 1/3/7 (800 MHz non supportato)
  • dual SIM
  • USB Type-C
  • Batteria da 3.080 mAh con Quick Charge 2.0
  • Sistema operativo Android 5.1 Lollipop con livello di personalizzazione MIUI

disegno

Xiaomi

Appena tirato fuori dalla scatola questo Xiaomi Mi4c, ci si può rendere conto perfettamente, se avete già visto e toccato uno degli smartphone del produttore cinese, che ci troviamo senza dubbio di fronte a uno Xiaomi. Ed è che incontriamo il materiali più tipici e un design inconfondibile senza grandi riflessi, né che attirino potentemente l'attenzione.

Come abbiamo già detto, la scocca del dispositivo mobile è realizzata interamente in plastica, che ci offre una piacevole sensazione nella mano, ma scivola in larga misura, il che rappresenta senza dubbio un grande rischio per il nostro Mi4c.

Questo smartphone è uno dei cosiddetti unibody, ovvero non è possibile rimuovere la cover posteriore per accedere alla batteria del terminale. Per posizionare la scheda o le schede SIM dovremo estrarre un piccolo vassoio situato sul lato sinistro. Quello che in nessun caso dovresti cercare è il vassoio per la scheda microSD poiché non ha, essendo questo un grosso problema.

La parte frontale non ha molta analisi quando si parla di design ed è interamente occupata dallo schermo, con il logo Xiaomi inciso in alto a sinistra.

Schermo

In questa analisi abbiamo deciso di creare un punto apposito per analizzare lo schermo in dettaglio e che è forse il punto di forza di questo Xiaomi Mi4c. Con 5 pollici, con una risoluzione Full HD e utilizzando la tecnologia IPS troveremo una qualità dell'immagine e un risultato spettacolare in quasi tutte le situazioni.

Dopo diversi giorni di utilizzo del terminale, oserei dire che siamo senza dubbio uno dei migliori schermi sul mercato, che ci offre alcuni immagini luminose con colori realistici e contrasto ben bilanciato.

All'aperto e in pieno giorno il risultato è ancora altrettanto ottimale. Al chiuso e in condizioni di scarsa illuminazione, tutto rimane lo stesso. Un esempio di ciò è la seguente immagine;

Xiaomi

Se dovessimo mettere una nota sullo schermo di questo Xiaomi Mi4c sarebbe senza dubbio molto alta e cioè il produttore cinese ha dimostrato che offrire all'utente uno smartphone economico non implica in ogni caso fare a meno di uno schermo di alta qualità.

Performance

Ho provato dispositivi mobili più potenti di questo Xiaomi Mi4c, ma nella sezione delle prestazioni la nota che questo smartphone riceve è senza dubbio abbastanza buona. Ed è quello con il processore Qualcomm Snapdragon 808, supportato nel nostro caso da 2GB di RAM, tutto si muove e funziona perfettamente, soddisfacendo le aspettative che avevo.

Dopo averlo spremuto con applicazioni, giochi e un uso intenso possiamo assicurarci di non aver notato alcun problema e che le prestazioni in generale siano ottimali. Questo Xiaomi Mi4c non ha nulla da invidiare in termini di prestazioni ad altri terminali della stessa gamma presenti sul mercato.

Xiaomi Mi4c AnTuTu

Senza dubbio, ci è rimasto il desiderio di provare le prestazioni con la versione superiore di 3 GB, che sicuramente offrirà risultati ancora migliori, ma sarà per un'altra volta.

Batteria

Questo Xiaomi Mi4c ha l'estensione Batteria da 3.080 mAh che senza dubbio tenendo conto delle dimensioni dello schermo di questo terminale è più che sufficiente per offrirci un'autonomia più che interessante. L'ottimizzazione dell'intero terminale aiuta anche in larga misura a far sì che l'autonomia soddisfi perfettamente le aspettative che avevamo.

Stringendolo senza pietà siamo riusciti a raggiungere perfettamente la fine della giornata e riducendo la luminosità dello schermo e prendendoci cura della batteria in alcune occasioni, siamo perfettamente riusciti a tenere lontano da noi il caricatore del dispositivo per due giorni interi.

Macchina fotografica

Xiaomi

Come abbiamo visto in precedenza, la fotocamera posteriore di questo Xiaomi Mi4c ha una sensore, prodotto da Sony (IMX258), da 13 megapixel con apertura f / 2.0. I punti salienti della fotocamera di questo terminale sono la fedeltà del colore, mostrando colori molto reali in ogni momento e la velocità di messa a fuoco che sorprenderà più di un utente.

Per quanto riguarda le possibilità di registrazione, la fotocamera posteriore ci permetterà di realizzare video a 1080p e 120fps.

La fotocamera frontale ha 5 megapixel con un campo visivo di 85 gradi e un'apertura f / 2.0 che purtroppo forse non è quello che potevamo aspettarci, anche se quasi nessuno usa troppo la fotocamera frontale se non per scattare qualche selfie molto sporadico.

I risultati non sono al livello dei cosiddetti dispositivi di fascia alta, ma potremmo dire che restano molto vicini a quello eccezionale, che ancora una volta tenendo conto del prezzo di questo dispositivo, è più che interessante.

Conclusioni

Prima di analizzare i punti positivi e negativi di questo Xiaomi Mi4c dobbiamo dire che ancora una volta questo dispositivo mobile del produttore cinese ci ha lasciato un ottimo sapore in bocca. Ed è quello ancora una volta Xiaomi è riuscita a sviluppare e produrre uno smartphone ad alte prestazioni e design, anche se forse un po 'giusto, ma interessante, ad un prezzo molto contenuto.

Per poco più di 200 euro, qualsiasi utente può avere questo Xiaomi Mi4c che si muove nella fascia media, anche se in totale sicurezza potrebbe rappresentare una battaglia per alcuni aspetti a molti terminali della cosiddetta fascia alta.

Secondo un parere molto personale e dopo aver utilizzato questo dispositivo per alcuni giorni, rimango a descriverlo con quel detto che dice “buono, bello ed economico”.

Il più positivo

Gli aspetti più positivi che abbiamo riscontrato in questo Xiaomi Mi4c sono tanti. Ad esempio il design, nonostante il materiale utilizzato sia la plastica, è in grado di conquistare qualsiasi utilizzatore grazie ai suoi colori accattivanti e alla semplicità. Le sue prestazioni, la più che corretta autonomia che ci può offrire e una fotocamera più che notevole potrebbero essere altri punti che possono portarci a decidere di acquistare questo terminale da uno dei più importanti produttori cinesi sul mercato.

Il suo prezzo senza dubbio chiude i punti positivi e cioè che qualsiasi utente che lo desidera può avere un ottimo terminale, che si avvicina alle fasce alte del mercato, per un prezzo molto basso che a seconda del colore che ci piace di più, può essere molto poco più di 200 euro.

Il più negativo

Sfortunatamente questa sezione non può essere lasciata vuota e basta L'assenza di una scheda microSD è un grosso problema, soprattutto se acquistiamo la versione da 16 GB di spazio di archiviazione. Forse ci aspettavamo qualcosa in più anche in termini di fotocamera frontale o di design, ma più che come negativo potremmo metterlo come cose da migliorare per le future versioni di questo smartphone.

Potremmo anche ricordare in questa sezione la versione del sistema operativo, Android 5.1, che speriamo diventi presto storia con l'arrivo di Android 6.0, sebbene gli aggiornamenti software non siano uno dei punti di forza di Xiaomi.

Xiaomi

Prezzo e disponibilità

Questo Xiaomi Mi4c è già stato venduto sul mercato da alcuni mesi e nonostante sia possibile acquistarlo in un gran numero di negozi della rete di reti, il nostro consiglio è di acquistarlo a Igogo, tramite quanto segue link, per a prezzo di 243 euroAnche se a seconda del colore che scegli, puoi averlo a casa in pochi giorni per poco più di 200 euro.

Cosa ne pensate di questo Xiaomi Mi4c?. Puoi darci la tua opinione nello spazio riservato ai commenti su questo post o tramite uno qualsiasi dei social network in cui siamo presenti.

Opinione dell'editore

Xiaomi Mi4c
  • Valutazione dell'editore
  • 4 stelle
203 a 243
  • 80%

  • Xiaomi Mi4c
  • Recensione di:
  • Postato su:
  • Ultima modifica:
  • disegno
    Editore: 80%
  • Schermo
    Editore: 95%
  • Performance
    Editore: 85%
  • Macchina fotografica
    Editore: 85%
  • Autonomia
    Editore: 90%
  • Portabilità (dimensioni / peso)
    Editore: 95%
  • Qualità del prezzo
    Editore: 95%

Pro e contro

Vantaggi

  • Prezzo
  • Características Especificaciones y
  • Batteria

Svantaggi

  • Assenza di MicroSD
  • Fotocamera frontale
  • Versione Android

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   luglio suddetto

    Ciao, dici che le prestazioni non sono un punto di forza di xiaomi. Hai avuto xiaomi come telefono personale? Penso di no, quando lo affermi, xiaomi se è caratterizzato da qualcosa è per dare molto supporto a i suoi terminali non tanto quanto la mela ma quasi un saluto