La Onyx Dump Station di Roborock lo rende facile [Recensione]

Abbiamo recentemente analizzato qui il Roborock S7, un robot aspirapolvere che pulisce anche e offre risultati davvero spettacolari. Ad oggi, il miglior aspirapolvere robot dal rapporto qualità-prezzo che abbiamo recensito sul canale. Tuttavia, al limite della perfezione per un piccolo dettaglio, sono sempre più necessarie stazioni autosvuotanti.

Roborock ha introdotto la nuova stazione autosvuotante e l'abbiamo analizzata in modo approfondito affinché tu possa dare un'occhiata a questo add-on Roborock S7. Scopri con noi come la manutenzione del tuo robot aspirapolvere si riduce al minimo e puoi sfruttare il tempo che non perdi a svuotare il dispositivo.

È il grande Tallone d'Achille di questo tipo di dispositivi, quando svuotarli. La caparra dà per quello che dà, e quando si hanno animali domestici (come nel mio caso) dà esattamente per un paio di pulizie al massimo. Pertanto, ogni volta che voglio riattivare il mio Roborock S7, devo ricordarmi se ho svuotato o meno il serbatoio. Questo diventerà ora un problema molto meno comune grazie a questo dispositivo che stiamo testando, questa stazione autosvuotante che Roborock si è adattato al suo aspirapolvere più evoluto e che diventa subito uno dei suoi migliori alleati.

Materiali e design: stile Roborock

La stazione autosvuotante Roborock S7, come potrebbe essere altrimenti, è disponibile in due colori, bianco e nero, abbinati al colore del tuo robot aspirapolvere. Ha una base standard e un po' rialzata, così come ha un sistema a doppio cilindro che alloggia la vasca e il motore di aspirazione. Per il resto, questo dock svolge esattamente le stesse funzioni delle stazioni di ricarica, ovvero può collegare il tuo robot all'alimentazione per procedere con la ricarica del dispositivo.

  • peso: 5,5 chilogrammi
  • Dimensioni: 31.4 x 45.7 x 38.3 cm
  • Colori disponibili: Bianco e nero

Ha un passacavo sul retro, in modo che tu possa posizionarlo indistintamente in qualsiasi posizione, cosa molto gradita. Nella parte inferiore presenta delle asperità che aiutano a far salire il dispositivo su per la piccola rampa, allo stesso modo che sfrutta per pulire i pin di ricarica con una specie di spazzole posizionate strategicamente a questo scopo. Senza dubbio, lo collegheremo facilmente al marchio grazie alle sue dimensioni e al suo design, quindi corrisponde pienamente a ciò che ti aspetteresti da un compagno Roborock S7.

Sistemi di raccolta rifiuti e polvere

Questa prima sezione è molto importante, anzi mi sembra la più importante ed è per questo che è arrivato il momento di parlarne a lungo. Sai già che la stragrande maggioranza di queste stazioni di svuotamento automatico richiede una serie di "sacchi" che di solito hanno un design proprietario, e che senza di loro non servono a niente. Tuttavia, questa stazione autosvuotante del Roborock S7 ti consente due meccanismi per rimuovere e conservare lo sporco:

  • In vasca ermetica tramite sistema di aspirazione ciclonico
  • In un sacchetto «acchiappapolvere»

Infatti, Se utilizzare o meno la borsa da serbatoio Roborock S7 è un'opzione. Anche se è vero che questa borsa è studiata appositamente per la polvere e ci permette di svuotare la stazione senza rimuovere il serbatoio, non è un elemento essenziale.

Il sacchetto per la polvere ha una capacità di 1,8 litri e si sigilla automaticamente. Lo mettiamo nella posizione superiore usando la guida di cartone e lo estraiamo attraverso quello inferiore durante la chiusura. Questa borsa ha un trattamento antibatterico per garantire sempre un ambiente igienico.

A parte questo, puoi andare direttamente per il design multiciclone (con 15 punti) con varie velocità che ti permetteranno di svuotare facilmente il serbatoio Roborock S7. Abbiamo quattro potenze a seconda del rumore e del consumo energetico che stimiamo:

  • Smart
  • Ligero
  • Intermedio
  • Massimo

Consiglio il massimo, anche se il rumore può salire più del normale, qui l'importante è svuotare correttamente il robot, ed è quello che fa. Questo serbatoio ha un filtro standard e altri due filtri che garantiscono una tenuta completa in modo che la polvere non fuoriesca. Va da sé che tutti questi filtri possono essere rimossi e possono essere facilmente puliti sotto il rubinetto, anche se il nostro test non è stato così lungo. Nel caso in cui optiamo per lo svuotamento tramite il sistema di aspirazione multicilindro, avremo un serbatoio da 1,5 litri, leggermente inferiore a quello del sacco raccoglipolvere.

  • La capacità del serbatoio è di circa quattro settimane

La combinazione di tutte queste tecnologie lo rendono un dispositivo unico, in quanto non esistono più sistemi di autosvuotamento del robot aspirapolvere che consentono l'utilizzo sia di un sacco che di un serbatoio standardizzato in modo intercambiabile. Per tutto questo, e tenendo conto di quanto sopra, ha ricevuto diverse certificazioni presso TÜV Rheinland per quanto riguarda il miglioramento delle condizioni di vita dei soggetti allergici.

Con connessione intelligente

Come potrebbe essere altrimenti, la stazione autosvuotante del Roborock S7 si collega con l'applicazione Roborock negli stessi termini del robot aspirapolvere. In teoria sfrutta un algoritmo creato dal brand per adattare lo svuotamento alle esigenze delle abitudini di pulizia dell'utente, ma non ho notato troppa differenza. Possiamo controllare facilmente il processo e la potenza dello svuotamento con l'applicazione che si integra correttamente, è vero che non ci mancano nemmeno più funzionalità.

L'esperienza utente

Come accadde all'epoca con il Roborock S7, l'esperienza che mi ha regalato la nuova stazione di svuotamento automatico è stata straordinariamente buona. Personalmente preferisco il sistema di svuotamento ciclonico nel serbatoio per evitare di creare più sporco con il sacco e per ridurre al minimo la manutenzione, tuttavia rende più facile rimuovere lo sporco utilizzando i tuoi sacchi adeguatamente sigillati.

Il robot è stato lanciato ad un prezzo che circa 299 euro, è acquistabile d'ora in poi Geekbuying, anche se si prevede di raggiungere presto i consueti punti vendita. Che valga o meno l'investimento per evitare lo svuotamento costante, lo lascio nelle vostre mani.

Roborock S7 autosvuotante
  • Valutazione dell'editore
  • 4.5 stelle
299
  • 80%

  • Roborock S7 autosvuotante
  • Recensione di:
  • Postato su:
  • Ultima modifica:
  • disegno
    Editore: 90%
  • aspirazione
    Editore: 95%
  • Rumore
    Editore: 70%
  • Depósitos
    Editore: 95%
  • Installazione
    Editore: 90%
  • Portabilità (dimensioni / peso)
    Editore: 70%
  • Qualità del prezzo
    Editore: 95%

Pro e contro

Vantaggi

  • Multifunzione con borsa o serbatoio
  • Facile configurazione, buon design
  • Connettività e configurazione

Svantaggi

  • Il rumore può essere eccessivo
  • Le dimensioni sono notevoli

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.