Due prototipi Razer rubati alla chiusura del CES

Il CES si è chiuso con una brutta notizia per l'azienda Razer, a quanto pare e secondo lo stesso CEO dell'azienda hanno subito una rapina quando la fiera era nel suo ultimo giorno. A quanto pare si tratta di due prototipi presentati all'evento di Las Vegas e si parla che uno di loro potrebbe essere il portatile da gioco (Project Valerie) che Hanno la particolarità di avere tre schermi con risoluzione 4K ciascuno, Ma non è chiaro se i dispositivi rubati siano due computer o se si tratti di un altro tipo di prototipo dell'azienda; quello che si sa è che due prototipi Razer sono scomparsi durante la chiusura del CES.

È chiaro che si tratta di una rapina come spiega il CEO. Min-Liang Tan sul suo profilo Facebook e al momento non si hanno notizie su chi o chi sia stato il possibile implicato nella rapina. Al momento stiamo lavorando con l'organizzazione dell'evento per ottenere tutti i tipi di prove per trovare gli "amici degli altri" e la cosa più sicura è che presto avremo notizie al riguardo.

Un altro dato da tenere in considerazione è che non è la prima volta che l'azienda Razer viene rapinata, lo scorso anno 2011 hanno subito anche il furto di due prototipi in questo caso della Blade e negli stabilimenti di San Francisco. Ora resta da vedere se compaiono questi prototipi rubati al CES oppure è possibile chiarire cosa sia successo da allora Potrebbe anche essere spionaggio industriale. In linea di principio, se il prototipo rubato fosse Project Valerie, verrà fatto un uso limitato dell'attrezzatura poiché era proprio quello, un prototipo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.