Samsung Galaxy Note 5 Vs Samsung Galaxy S6 edge +, la potenza della S-Pen sarà definitiva?

Nota 5 Vs S6 edge +

Ieri Samsung ha presentato ufficialmente il suo nuovo Galaxy Note 5 e Galaxy S6 edge + che sono due evoluzioni dei terminali che aveva già sul mercato, poiché in essi non potremo vedere troppe novità. Tuttavia, per il momento non li confronteremo con le versioni precedenti, ma ci concentreremo sul metterli faccia a faccia per conoscerne le differenze e le somiglianze.

La cosa che più colpisce di questi due terminali è che ora hanno un design molto simile, adattando il Note 5 alla linea che aveva già il Galaxy S6 Edge e che continua intatta nel Galaxy S6 edge +. Con una finitura in metallo e vetro, il nuovo membro della famiglia Note è diventato più elegante abbandonando la pelle delle precedenti edizioni.

Lungo la strada il possibilità di espandere la memoria interna utilizzando una scheda microSD e rimuovere la batteria da ora questo Galaxy Note 5 diventa un terminale unibody, cosa che non è stata accolta molto bene dagli utenti. Quello che non ha perso al momento, e rimane uno dei suoi tratti distintivi è la S-Pen che non vedremo nel Galaxy S6 edge +.

Per quanto riguarda lo schermo ha le stesse dimensioni su entrambi i terminali, anche se nel caso dell'S6 avrà i suoi bordi curvi, potendo svolgere diverse funzioni con lo schermo sul lato destro. In questa occasione, come accaduto con il Note 4, non vedremo una versione edge di questo dispositivo. Il motivo di ciò non lo sappiamo, ma forse Samsung non vuole ripetere i dispositivi e un bordo Note 5 sarebbe una copia dell'S6 edge +, anche se con la differenza della S-Pen.

Ora che abbiamo fatto una rapida revisione dei design di questi Galaxy Note 5 e Galaxy S6 edge +, daremo un'occhiata alle principali caratteristiche e specifiche di entrambi i dispositivi mobili.

Caratteristiche e le specifiche del Galaxy S6 Edge +

  • Dimensioni: 154,4 x 75,8 x 6.9 mm
  • peso: 153 grammi
  • Schermo: Pannello SuperAMOLED QuadHD da 5.7 pollici. Risoluzione di 2560 x 1440 pixel.densità: 518 ppi
  • Processore: Exynos 7 octacore. Quattro a 2.1 GHz e altri quattro a 1.56 Ghz.
  • Fotocamera principale: Sensore da 16 MP con stabilizzatore ottico dell'immagine e apertura f / 1.9
  • Fotocamera anteriore: Sensore da 5 megapixel con apertura f / 1.9
  • Memoria RAM: LPDDR4 da 4 GB
  • Memoria interna: 32 o 64 GB
  • Batteria: 3.000 mAh. Ricarica wireless (WPC e PMA) e ricarica rapida
  • connettività: LTE Cat 9, LTE Cat 6 (varia in base alla regione), WiFi
  • OS: Android 5.1
  • Altre: NFC, sensore di impronte digitali, cardiofrequenzimetro

https://youtu.be/_Q-p-zkydLQ

Caratteristiche e le specifiche del Galaxy Note 5

  • Dimensioni: 153.2 x 76.1 x 7.6 mm
  • peso: 171 grammi
  • Schermo: Pannello quadHD da 5,7 pollici SUPERAMOLED. Risoluzione di 2560 x 1440 pixel. Densità. 518 pixel per pollice
  • Processore: Exynos 7 octacore. Quad core a 2.1 GHz. Quad core a 1.56 GHz.
  • Memoria RAM: 4GB. LPDDR4
  • Memoria interna: 32/64 GB
  • Fotocamera posteriore: Fotocamera da 16 MP con apertura f / 1.9. Stabilizzatore d'immagine.
  • Fotocamera frontale: Fotocamera da 5 MP con apertura f / 1.9
  • Batteria: 3.000 mAh. Sistema di ricarica rapida migliorato
  • Connessioni: LTE Cat 9, LTE Cat 6 (varia in base alla regione)
  • OS: Android 5.1 Lollipop
  • Altre: NFC, sensore di frequenza cardiaca, S-Pen, sensore dito.

https://youtu.be/CppgLnNM1PE

Se guardiamo da vicino le caratteristiche e le specifiche di questo terminale, potremmo dire che internamente sono esattamente lo stesso dispositivo, con le uniche differenze nel design e soprattutto nella S-Pen, che può essere un dispositivo che segna differenze e fa decantare a un utente con uno o un altro smartphone.

Con quale dei due dovremmo restare?

La domanda ha una risposta difficile e questo è Dipende da cosa stiamo cercando, dovremo optare per il Galaxy Note 5 o il Galaxy S6 edge +.

In primo luogo, se stai cercando il design, non c'è dubbio che l'S6 sia più attraente per le sue curve, le sue dimensioni e il suo peso inferiore rispetto al Galaxy Note 5. Ci offre anche lo schermo curvo che permetterà Abbiamo diverse funzioni e opzioni nella parte destra, anche se come è successo nel Galaxy S6 edge, le utilità non sono troppe, né ne trarremo troppe.

Il Galaxy Note 5 da parte sua è più spesso e potremmo dire che è più robusto ma in cambio ci offre la possibilità di utilizzare la S-Pen e tutte le applicazioni ad essa associate, che per molti sono una vera meraviglia. Inoltre, come se non bastasse, l'alloggiamento che consente di collegare una tastiera fisica può essere un'opzione interessante.

Dire che il Galaxy Note 5 è migliore o peggiore del Galaxy S6 edge + è un'assurdità assoluta, ed è che siamo di fronte a due terminali molto simili con alcune differenze che faranno piacere ad alcuni utenti un dispositivo in più e ad altri un altro.

Prezzo e disponibilità

Il prezzo può essere un aspetto fondamentale nella scelta tra un terminale e l'altro, ma purtroppo al momento non conosciamo il prezzo del Galaxy Note 5, anche se in totale sicurezza crediamo che sarà inferiore a quello per cui è stato rilasciato il Galaxy S6 edge + (799 euro nel modello da 64 GB).

Anche la disponibilità può essere un fattore fondamentale ed è questo Ci sono già molte voci secondo cui potremmo non vedere il Galaxy Note 5 nei mercati europei, che sarà senza dubbio una delusione per tutti e anche un fattore che ci costringerebbe a scegliere l'S6 edge +.

Cosa ne pensate del nuovo Galxy Note 5 e del Galaxy S6 edge +? Pensi che ci sia un vincitore in questo duello di smartphone?.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.