Il Samsung Galaxy Note 7 farà il suo debutto con il processore Exynos 8893

geenbench-nota-7

Ogni volta c'è meno fino al 2 agosto, data in cui molto probabilmente verrà presentato il nuovo Samsung Galaxy Note 7 e secondo le ultime indiscrezioni, il processore che troveremo all'interno sarà l'Exynos 8893. A quanto pare l'intenzione di Samsung è quella di smettere completamente di usare i processori Qualcomm.

Attualmente abbiamo chiare quasi tutte le specifiche del prossimo phablet Samsung ma non eravamo molto chiari sul processore che l'azienda avrebbe utilizzato. Ma secondo l'ultima fuga di notizie su GeekBench, il processore che verrà utilizzato non era coperto dalle specifiche trapelate finora.

Da qualche tempo, Samsung, i processori Exynos offrono prestazioni molto migliori rispetto a Qualcomm. È chiaro che Samsung sta chiudendo il giro e sta cercando di fare affidamento su terze parti il ​​meno possibile. Non solo a livello di processore ma sembra anche che stia lavorando ad una versione di Tizen per smartphone, per ridurre ulteriormente la dipendenza da Android se possibile.

Il processore Exynos 8893 è un aggiornamento dell'Exynos 8890, il processore attualmente utilizzato da Samsung nei Galaxy S7 e S7 Edge. Il Galaxy S7 è stato rilasciato con due diversi processori, lo Snapdragon 820 e l'Exynos 8890, a seconda del paese in cui è in vendita. Sebbene le prestazioni di entrambi i processori sono molto simili, gli ultimi test affermano che il processore Samsung funziona meglio in combinazione rispetto a Qualcomm.

Il processore Exynos 8893 in combinazione con i 4 GB di RAM che il Galaxy Note 7 trasporterebbe ci dà un punteggio di 2300 nel test single core mentre nel test multi-core si arriva a 8110. Per ora fino al prossimo 2 agosto non potremo lasciare dubbi e vedere se finalmente la dipendenza di Samsung da Qualcomm continuerà a ridursi fino a lasciarla completamente.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.