Sapete quali alternative esistono per realizzare videoconferenze convenzionali

videoconferenza sul web

Sebbene attualmente una grande percentuale di persone sul pianeta possa avere un dispositivo mobile con una fotocamera frontale per svolgere queste videoconferenze, la verità è che questa attività viene svolta da molto tempo anche se oggi c'è un'interfaccia molto più attraente ed elegante rispetto ai tempi precedenti.

Naturalmente, questa situazione doveva essere il caso, poiché i dispositivi mobili stanno diventando più piccoli, delegati, resistenti e facili da acquisire. La facilità di poter avere una fotocamera frontale al giorno d'oggi è diventata un elemento più importante della fotocamera posteriore, dal momento che molte persone sono quelle che usano quasi per queste videoconferenze parallelamente alla registrazione video o scattare foto con la fotocamera posteriore. In questo articolo menzioneremo gli strumenti e le applicazioni più semplici che puoi ottenere quando effettui una videoconferenza su un computer specifico.

Videoconferenza di Microsoft Skype

Senza dubbio, quando si parla di videoconferenza, molte persone collegheranno questa semplice parola al servizio Skype che appartiene a Microsoft. È disponibile sia per Windows, Mac o Linux in termini di computer, avendo anche versioni ottimizzate per dispositivi mobili come potrebbe essere un tablet Android, l'iPhone, l'iPad e molti altri.

videoconferenza con Slype

Tutto quello che devi fare è selezionare un contatto o un amico presente nei nostri elenchi o il numero di qualcuno e quindi utilizzare il pulsante della videochiamata; L'immagine che abbiamo posizionato in precedenza è un esempio di ciò che puoi trovare nell'applicazione desktop Skype, c'è una piccola variante nella versione web, poiché lì devi anche seleziona i tuoi contatti da elencare sul lato destro, purché siano collegati, quindi è necessario selezionare anche la piccola icona della videochiamata.

Videoconferenza con Facebook

Una variante di quanto accennato prima si può trovare su Facebook, un social network dove puoi chattare solo con gli amici che hai nelle tue liste; queste videoconferenze su Facebook diventano una funzionalità fornita da Skype.

videoconferenza con Facebook

A differenza di Skype, Su Facebook puoi chattare solo con i tuoi contatti e amici. In Skype potresti mettere il numero di telefono del contatto con cui vuoi parlare, anche se non è aggiunto alle tue liste.

Videoconferenza con Google Hangouts

Google Hangouts è un'ottima opzione per chi possiede un dispositivo mobile, un'applicazione che troverai sia su Android che su iPhone e iPad. Esistono anche versioni web per computer Windows, Mac, dignitosi e Chrome OS; Chiunque abbia un abbonamento a uno qualsiasi dei servizi Google può accedere a questo sistema di videoconferenza sebbene, se ancora non ne hai uno disponibile, puoi andare a uno dei tanti servizi che Google ti offre, qualcosa che puoi trovare in questa notizia.

videoconferenza con Google Hangouts

Oltre a poter utilizzare Google Hangouts con il tuo account Gmail o Google+, una delle migliori funzionalità su Skype è che con lo strumento avrai la possibilità di chattare con un massimo di 10 persone contemporaneamente.

Videoconferenza con Apple FaceTime

Infine, un altro degli ottimi strumenti che puoi utilizzare per fare Videoconferenze è in FaceTime di Apple; questo strumento è diverso dagli altri nel senso che è ancora chiuso, ovvero, non potrai utilizzarlo su dispositivi mobili con un sistema operativo che non appartiene a Apple.

videoconferenza con Facebook

Per questo motivo, puoi utilizzare FaceTime solo su iPhone, iPad, iPod Touch e su computer Mac. Per 2 persone che godono di questa funzione, in precedenza devi configurare il tuo computer con l'ID AppleAltrimenti riceveranno un messaggio di errore o di connessione.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.