Sony si unisce alla tendenza degli smartphone senza cornici sullo schermo

In passato al MWC, Sony presentava un terminale con ottime caratteristiche all'interno, ma l'esterno era comunque quello di un normale smartphone come l'iPhone, con i bordi dello schermo abbastanza accentuati. Come tutti sappiamo, almeno se segui la tecnologia, i produttori scommettono sul lancio di terminali con frame ridotti al massimo come il Xiaomi Mi Mix, il Samsung Galaxy S8 e il suo predecessore S7... Apple sembra finalmente unirsi alla tendenza con il lancio di iPhone 8, proprio come Sony, come abbiamo potuto leggere su PhoneArena.

Come ho accennato, il fiore all'occhiello della ricerca di Sony è attualmente l'XZ Premium, un dispositivo con bordi che non attirano fisicamente l'attenzione del terminale, ma sembra che la prossima generazione di questo modello ci offrirà uno schermo di grandi dimensioni sfruttando un ampio parte del telaio, in modo che le dimensioni del dispositivo non vengano necessariamente aumentate.

Questo nuovo telefono potrebbe vedere la luce all'IFA 2017, la fiera della tecnologia che si tiene ogni anno a Berlino a settembre. Sony ha raggiunto un accordo con Japan Display che sarebbe responsabile della produzione di questi schermi che avrebbero un rapporto di 18: 9, come l'LG G6 e molto simili al Galaxy S8.

Al momento l'azienda giapponese non ha ufficialmente confermato che presenterà un nuovo terminale a questa fiera, ma tenendo conto che l'XZ Premium è stato lanciato poco meno di un mese fa, è probabile che venga annunciato ma che la sua disponibilità ufficiale non sarà tra qualche mese, forse per Natale, periodo in cui aziende tecnologiche ottengono una parte significativa dei loro profitti.

Aumenta le dimensioni dello schermo costringe i produttori a modificare la situazione del sensore di impronte digitali, come abbiamo visto in Samsung e Apple. La possibilità di integrarlo sotto lo schermo è ancora molto green a causa dei problemi di prestazioni, sicurezza e lentezza che attualmente offre, stando alle diverse indiscrezioni che sono state pubblicate su Samsung Note 8 e iPhone 8.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.