7 trucchi di Telegram con cui sarai un vero esperto

Telegramma

Telegramma È diventata nel tempo una delle migliori applicazioni di messaggistica istantanea e anche una delle principali alternative a WhatsApp. L'applicazione di proprietà di Facebook è oggi una delle applicazioni più popolari e utilizzate al mondo, anche se i suoi fallimenti e problemi l'hanno messa negli ultimi tempi nel grilletto e sempre più utenti decidono di iniziare a utilizzare Telegram.

In più di un'occasione vi abbiamo parlato di Telegram, e ve lo abbiamo anche detto molto tempo fa 9 motivi per cui, a nostro avviso, supera di gran lunga WhatsApp. Poiché già sappiamo che a poco a poco hai comunicato e utilizzato questa applicazione di messaggistica istantanea, oggi vogliamo offrirti 7 consigli con cui diventerai un vero esperto. Abbiamo deciso di proporne solo 7 per farti raggiungere il livello di esperto, in attesa che tu raggiunga il livello di guru con altri consigli che pubblicheremo tra pochi giorni.

Inizia una conversazione privata

Telegram è già un'applicazione che ci offre un'enorme priorità, ma se questo ti sembra ancora poco, puoi sempre iniziare con qualsiasi contatto conversazione privata. In qualsiasi conversazione che effettuiamo in questa applicazione di messaggistica istantanea, verrà crittografata, ma attraverso una conversazione privata verrà crittografata ancora di più.

Telegramma

Oltre a queste conversazioni private Non possono essere inoltrati e non lasceranno alcuna traccia sui server di Telegram. Per avviare una di queste conversazioni non ci resta che aprire il menu dell'applicazione e selezionare l'opzione “nuova chat segreta. Successivamente devi selezionare il contatto con cui vuoi iniziare questa conversazione, altamente privato e che sarà lontano dagli occhi di qualsiasi pettegolezzo.

Prima di iniziare una conversazione privata, ti daremo un avvertimento; Se fai uno screenshot di una conversazione di questo tipo, fai attenzione perché apparirà un messaggio di avviso al contatto con cui stai parlando di ciò che hai fatto.

Messaggio di autodistruzione

Nel caso in cui la privacy offerta dalle conversazioni private di Telegram ti sembri poco, hai ancora un'opzione in più per impedire a chiunque di spettegolare o spiare le tue conversazioni. In qualsiasi chat privata avremo la possibilità di attivare l'autodistruzione dei messaggi.

Per attivare l'opzione che i messaggi che scriviamo e riceviamo si autodistruggano, non ci resta che cliccare sull'icona che ci mostra un piccolo orologio e che, sebbene dipenda dalla versione che utilizziamo, di solito si trova nel drawer dove scriviamo il messaggi da inviare.

Doppio controllo

Telegramma

Nonostante il fatto che molti di noi abbiano creduto per un po 'che WhatsApp avesse inventato il doppio controllo in modo che gli utenti sapessero quando il loro messaggio era stato letto, ci siamo sbagliati. Ed è quello da molto, molto tempo che questo doppio controllo esiste in Telegram.

Il funzionamento del doppio controllo è molto simile a quello che sappiamo in WhatsApp, anche se con qualche differenza. I due segni di spunta colorati in blu indicano che il messaggio è stato letto dall'utente che lo ha ricevuto e la comparsa di un unico segno di spunta indica che il messaggio è stato inviato. Se compare un doppio controllo che non è dipinto di blu, significa che il messaggio è stato ricevuto dal destinatario ma che la conversazione non è stata ancora aperta.

Blocca utenti

La maggior parte delle applicazioni di messaggistica ce lo consentono bloccare quei contatti che ogni tanto o poco ci infastidiscono, o semplicemente quegli utenti con cui non vogliamo parlare per qualsiasi motivo.

Per bloccare qualsiasi contatto non ci resta che accedere alle impostazioni dell'applicazione e accedere al menu "privacy e sicurezza". Una volta entrati in questo menu dobbiamo selezionare l'opzione "Utenti bloccati" dove troveremo la possibilità di aggiungere qualsiasi utente alla nostra lista di contatti bloccati.

Crea un'ampia collezione di adesivi

Telegramma

Una delle caratteristiche più note di Telegan sono i suoi adesivi, che non sostituiscono le emoticon tradizionali, ma ci offrono un modo più interessante di comunicare con gli altri utenti. Oggi sono disponibili adesivi di tutti i tipi, ma se non bastano puoi sempre creane uno tuo, come ti abbiamo spiegato ai suoi tempi attraverso questo articolo.

Se quello che vuoi è creare una vasta collezione di adesivi, puoi salvare tutti quelli che ti sono stati inviati cliccandoci sopra e selezionando l'opzione "aggiungi agli adesivi". Da quel momento, puoi inviare l'adesivo memorizzato a qualsiasi utente e continuare a eseguire i passaggi per espandere il nostro album.

Goditi Telegram sul tuo computer

Usare Telegram dal nostro dispositivo mobile può diventare una vera seccatura, visto che non avendo una tastiera fisica, se vogliamo avere una lunga conversazione. Tuttavia, esiste una soluzione più che efficace e interessante che consiste nell'utilizzare il Versione di Telegram per computer o meglio per browser web.

Se accediamo a Telegram Web, possiamo utilizzare il nostro account dell'applicazione di messaggistica istantanea dal nostro computer con i vantaggi che ciò comporta. Ovviamente, le stesse funzioni e opzioni che abbiamo apprezzato nella versione per smartphone rimangono intatte. Tra i vantaggi ci sarà la possibilità di scrivere con la tastiera del nostro computer, che ci permetterà di scrivere a una velocità maggiore e anche di poter tenere conversazioni, ad esempio mentre lavoriamo senza alcun problema.

Cancellare il tuo account e cancellare i tuoi dati non è una missione impossibile

Telegramma

A differenza di molte altre applicazioni di questo tipo, Telegram ci consente di eliminare non solo il nostro account, ma anche di eliminare tutti i nostri dati in modo rapido e semplice. Attraverso il pagina successiva Possiamo lasciare il nostro account completamente disattivato indicando il numero a cui è associato.

Certo, non tutto potrebbe essere così facile disattivare l'account, in un'applicazione che vanta la sua privacy e sicurezza. Non appena indicheremo il numero di telefono associato all'account, riceveremo un codice tramite SMS che dovremo inserire nella pagina successiva che ci viene mostrata. Se il codice è corretto, il nostro account Telegram sarà storico.

Oltre a questa opzione, c'è anche la possibilità di impostare l'autodistruzione del nostro account se non vi accediamo. Per fare ciò è necessario accedere al menu delle impostazioni, quindi all'opzione "privacy e sicurezza" e infine attivare la funzione "Autodistruzione dell'account", selezionando il periodo di attesa affinché avvenga l'autodistruzione.

Pronto a diventare un esperto di Telegram con questi suggerimenti?.

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.