Ufficiale: Vine chiuderà il 17 gennaio

Vite

Molti di noi sono quelli che in un modo o nell'altro hanno avuto grandi momenti grazie a VitePer coloro che non conoscono questo servizio, basta dire loro che si tratta di un social network di microvideo di proprietà di Twitter, che ha appena confermato ufficialmente che Vine chiuderà il prossimo 17 gennaio, data a partire dalla quale nessun utente potrà continuare a caricare video sulla piattaforma.

Ora, come già discusso all'epoca, il servizio in quanto tale non si chiude, cioè prima sono venuto adesso verrà rinominato come Vine Camera. Questa è la prima modifica poiché, in termini di funzionalità, continuerà ad essere offerta agli utenti la possibilità di continuare il caricamento video fino a 6,5 ​​secondi durata, come fino ad ora, la differenza è che questi video possono essere solo posta direttamente su Twitter oppure salvarli, se siamo gli autori, nella memoria del nostro dispositivo.

Il 17 gennaio, Vine verrà ribattezzato Vine Camera.

Senza dubbio un duro colpo per tutti gli utenti di questa piattaforma che vedono, come i leader di Twitter, nonostante mantengano il servizio in un certo modo, hanno deciso di non continuare a investire e spendere risorse che devono essere destinati ad altri servizi per il semplice fatto di non essere riusciti a trarre profitto da un progetto come questo che attrae ogni giorno centinaia di migliaia di persone.

Infine, vi dico solo che, come ben preannunciato nel comunicato diffuso da Twitter, nei prossimi giorni Vine offrirà a tutti gli utenti la possibilità di seguire su Twitter i propri content creator preferiti. I video invece saranno disponibili per il download fino al 17 gennaio, da cui data non sarà più possibile recuperare i video dal famoso social network.

Maggiori informazioni: Vine


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.