Lo Xiaomi Mi 8 avrà il sensore di impronte digitali sotto lo schermo

Il primo smartphone ad arrivare sul mercato con il sensore sotto lo schermo non era né Apple né Samsung. In effetti, nessuna delle due società sembra che abbia intenzione di attuarlo a breve termine. Apple lo ha escluso completamente e secondo varie indiscrezioni, il Galaxy Note 10 potrebbe essere il primo terminale ad integrare il fingerprint manager sotto lo schermo, sebbene non sia del tutto chiaro.

Il primo terminale che ha integrato il sensore di impronte digitali sotto lo schermo è stato il Io vivo X20, un terminale del produttore asiatico Vivo che è diventato un esempio da seguire dai produttori che continuano a scommettere su questa tecnologia. Come possiamo vedere nel video trapelato dallo Xiaomi Mi 8, questo sarà il prossimo terminale a raggiungere il mercato con il sensore di impronte sotto lo schermo.

Il video in alto è trapelato attraverso il social network cinese Weibo e non rivela gran parte dell'interfaccia utente. Ciò che ci mostra è come sforzando il dito sullo schermo, il terminale si sblocca e ci consente di accedere alle applicazioni. Lo Xiaomi Mi 8 è il successore del Mi 6, poiché a quanto pare il Mi 7 è stato saltato. Questo nuovo terminale Xiaomi, che quasi sicuramente verrà presentato il 31 maggio, integrerà un sistema di sblocco simile a quello presente nella maggior parte dei dispositivi: sblocco facciale.

All'interno, se ignoriamo le voci, troveremo il processore Snapdragon 845 di Qualcomm, accompagnato da 6 GB di RAM, 64 GB di memoria interna. Saranno disponibili anche versioni da 8 GB con 128, 256 e 512 GB di spazio di archiviazione. La batteria sarà da 4.000 mAh compatibile con la ricarica rapida. Questo terminale sarà il primo a ricevere il layer di personalizzazione MIUI 9, la prossima versione che tra pochi mesi riceverà tutti i terminali che Xiaomi prevede di aggiornare.

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Paul zeldner suddetto

    Quel tipo di innovazione che tutti i produttori devono fare, il lettore di impronte digitali lo rende molto semplice, il face id o l'iride non sono ancora efficaci.