WhatsApp raggiunge 1.200 milioni di utenti attivi

Era passato praticamente un anno da quando Mark Zuckerberg non faceva i numeri e riportava il numero di follower che attualmente hanno le diverse piattaforme su cui è disponibile, che non sono pochi. Insieme alla presentazione dei risultati finanziari, in cui ha mostrato un utile di 10.217 milioni di dollari, ha anche riferito il numero di utenti WhatsApp attivi: 1.200 miliardi. Questa cifra è aumentata del 20% rispetto alla cifra annunciata un anno fa. Il suo principale rivale, Facebook Messenger, che ha ereditato la maggior parte delle persone che hanno un account sul social network come utenti, ha 1.000 milioni di utenti attivi al mese.

WhatsApp è ancora la piattaforma più scelta dalla maggior parte degli utenti di smartphone, pur avendo modificato le condizioni di servizio per passare i nostri dati al social network, condizioni di servizio che è stata costretta a ritirare dopo che diversi giudici europei li hanno ritenuti poco chiari. L'applicazione di messaggistica verde ha ricevuto durante tutto l'anno nuovi sviluppi, un aspetto che è sempre costato più del normale e al quale gli utenti non sembrano dare molta importanza.

Nonostante sia disponibile in 187 paesi, Non è la regina della messaggistica in tutto, solo nel 109, il che non è affatto male per essere uno dei primi a entrare nel mercato. Nei paesi in cui WhatsApp non è l'applicazione di messaggistica principale, troviamo Facebook Messenger, che fa parte della stessa azienda, quindi condivide quasi l'intera torta tra i due. WeChat ad esempio è la regina della Cina, mentre Line lo è in Giappone. In Medio Oriente Viber la fa da padrone. Come possiamo vedere, l'Asia è dove WhatsApp continua a trovarsi con più problemi quando si tratta di raggiungere più utenti.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.