Xiaomi conferma ufficialmente il suo arrivo in Spagna

Xiaomi

Nelle scorse settimane un gran numero di indiscrezioni indicava il fatto che il colosso cinese Xiaomi potrebbe essere in procinto di aprire il suo primo negozio nel Paese, ma non era stato confermato dal produttore cinese. Infine, Xiaomi ha annunciato ufficialmente tramite il suo account Twitter in spagnolo la conferma che molti utenti si aspettavano, poiché in questo modo tutti i prodotti che acquistiamo direttamente saranno coperti dalla garanzia europea di due anni, un ulteriore incentivo per il marchio a continuare a crescere in Spagna, dove è attualmente il quarto produttore a vendere più dispositivi nel territorio spagnolo.

Il primo negozio non offrirà tutti i prodotti che Xiaomi ha attualmente sul mercato, soprattutto se parliamo di smartphone. Finora l'unico modo per poter acquistare gli smartphone Xiaomi era tramite pagine web che, se fossero spagnole, offrivano una garanzia diretta ma ad un costo superiore a quello che potevamo trovare sulle pagine web asiatiche, dove ovviamente potevamo già salutarci. alla garanzia se abbiamo avuto un problema con il terminale.

Il primo negozio fisico, che sarà situato a Madrid, Al momento non sappiamo quando aprirà i battenti. Quello che devi tenere a mente è che i prezzi dei dispositivi che vendi non saranno gli stessi che attualmente possiamo trovare online sui siti asiatici, ma è sempre consigliabile pagare un po 'di più, per poter godere di un garanzia nel nostro paese prima di qualsiasi problema che il nostro dispositivo possa avere.

Il catalogo di Xiaomi è molto ampio e non è costituito solo da smartphone o tablet. Xiaomi mette a nostra disposizione un ampio catalogo di braccialetti di prova, set-top box, bilance intelligenti, pattini elettrici, action cam, telecamere IP, droni, televisori intelligenti ... Per ora non ci resta che attendere prodotti della sua vasta gamma. il catalogo della gamma diventa disponibile nel nostro paese attraverso il primo store ufficiale dell'azienda.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.