Abbiamo testato l'hub USB-C di Aukey, un all-in-one a 8 porte perfetto per il nuovo MacBook M1 [RECENSIONE]

Uno dei grandi problemi che ho riscontrato quando ho ricevuto il nuovo MacBook Pro con processore M1 era la mancanza di porte, un problema sempre più frequente poiché la moda, soprattutto in Apple, è lanciare dispositivi con sempre meno porte. I ragazzi di Aukey deve avermi letto nel pensiero e ci ha fornito il loro nuovo hub USB-C a 8 porte.

Un interessante Hub 8 in 1 con cui smetterai di avere il problema della mancanza di porte sui tuoi computer. Semplicità mano nella mano con versatilità in un prodotto di uno dei marchi in più rapida crescita nell'ecosistema tecnologico. Continua a leggere che ti diciamo tutti i dettagli di questo Hub USB-C Aukey.

Tutto va detto, è un Hub, non aspettarti qualcosa fuori dall'ordinario, a Hub con 8 porte che risolverà sostanzialmente tutti i problemi di porta che possiamo avere su qualsiasi dispositivo. È Plug and Play, quindi dovremo solo collegarlo a una porta USB-C per Aukey per fare tutta la magia necessaria per il funzionamento delle nostre periferiche.

Come puoi vedere nelle fotografie, il file il dispositivo è abbastanza elegante, in uno «spazio nero» molto simile al colore che Apple fa sui suoi Mac. In alto vedremo un unico led di stato che non disturba affatto, y ai lati abbiamo tutte le porte che i ragazzi di Aukey ci offrono.

 

Come puoi vedere nella galleria precedente, abbiamo le seguenti porte:

  • USB-C con alimentazione che ti consentirà anche di caricare il tuo Mac se stai utilizzando l'altra porta USB-C rimanente per un altro dispositivo.
  • Puerto HDMI compatibile con risoluzioni 4K.
  • 3 porte USB-A (2 di loro 3.0 contrassegnati in blu).
  • Uno slot per schede SD, molto utile considerando che sempre meno laptop lo includono.
  • Slot per scheda MicroSD.
  • porta Ethernet, con due led che segneranno lo stato della connessione (non possiamo disabilitarli ma non danno troppo fastidio).

Come potete vedere, non possiamo perdere nessun portoTuttavia, dobbiamo fare attenzione se li usiamo tutti contemporaneamente, soprattutto in modo che l'Hub si surriscaldi e non funzioni correttamente. Come parte negativa dirò anche che è un hub USB-C, non è Thunderbolt 3, ma ovviamente al prezzo che viene commercializzato è un'ottima opzione. Thunderbolt 3 consente velocità più elevate e di solito è alimentato esternamente.

Un altro dei vantaggi di questo hub USB-C 8-in-1 è il suo dimensioni, molto portatile, e anche i ragazzi di Aukey ci forniscono un file elegante custodia per il trasporto e con cui proteggere anche il cavo USB-C dell'Hub. Senza dubbio, un dettaglio che si fa apprezzare.

Nessun prodotto trovato., come ti dico è un file ottima opzione per chiunque abbia acquistato un nuovo MacBook Pro o Air con processore M1Alla fine le porte sono limitate e con un Hub di queste caratteristiche abbiamo più che risolto il problema con le porte. Il Il prezzo di solito è compreso tra € 35, anche se in alcune occasioni puoi trovarlo vicino a € 20. Lo consiglio, vi dico già che non è un HUB fulmineo ma per la maggior parte dei casi in cui avete bisogno di una porta extra siete abbastanza generosi.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.