Arrivederci a Windows Phone 8.1

Il sistema operativo mobile sviluppato da Microsoft, Windows Phone 8.1, si è salutato definitivamente. Ieri, 11 luglio, l'azienda americana ha smesso di supportare un sistema che nasceva con grandi aspettative, che ha avuto molto successo in alcuni paesi, ma le cui carenze e abbandono da parte di molti sviluppatori hanno portato a quote di mercato quasi marginali.

Sono sicuro che pochissimi di voi ricorderanno Windows Phone 8.1; in effetti, potresti non averlo mai visto funzionare su nessun telefono, ed è perché qui, in Spagna, questo sistema operativo è passato senza dolore o gloria, tuttavia, per quanto strano possa sembrare c'era qualche altro paese in cui era sopra iOS.

Riposa in pace, Windows Phone 8.1

Microsoft ha già smesso di supportare Windows Phone 8.1, cioè da ieri, se hai un terminale in esecuzione con questo sistema operativo e che non è compatibile con Windows 10 Mobile, non riceverai più aggiornamenti di alcun tipo, né miglioramenti, né correzioni né patch di sicurezza. NIENTE!

Il sistema che ci lascia è stato sostituito da Windows 10 Mobile, una versione che, ancora una volta, ha rappresentato un importante balzo in avanti, però sembra che fosse troppo tardi. La perdita di quote di mercato, l'abbandono di molti sviluppatori e il gran numero di terminali non aggiornabili ne mettono seriamente in dubbio il futuro.

Oggi, Il 73,9% degli utenti con questo sistema utilizza Windows Phone 8.1, mentre solo il 20,3% ha Windows 10 Mobile, il che implica che Microsoft avrebbe potuto lasciare più di 7 utenti su 10 in balia che, ora, potrebbero decidere di sfuggire ad altre opzioni, sia Android, sia iOS.

In ogni caso, Se hai ancora un dispositivo in esecuzione con Windows Phone 8.1, controlla se può essere aggiornato a Windows 10 Mobile E in questo caso, ti consigliamo vivamente di farlo, soprattutto per motivi di sicurezza. Non dimenticare che per questo devi installare il consulente degli aggiornamenti da qui.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.