L'adorabile cane robot Aibo di Sony ha un aspetto migliore e fa più trucchi

Sony ha continuato con il sviluppo del tuo cucciolo robot Aibo e ora è più intelligente e divertente della versione originale. In questo CES 2018 abbiamo visto che oltre ad essere un adorabile robot, ci presenta diversi trucchi che sicuramente ci cattureranno.

L'intelligenza artificiale ei sensori che sono stati aggiunti gli permettono di muoversi liberamente e ovviamente non entra in collisione con gli oggetti che la circondano, ma la cosa migliore è senza dubbio il cambiamento nell'aspetto fisico del nuovo Aibo. In questo senso il meglio è guarda un paio di immagini differenziare come quello all'inizio di questo articolo, che in apparenza sembra un "vero cane" e quello sotto, che è il modello più vecchio più "robot" del cane.

Insomma, il nuovo modello è decisamente migliore del precedente e questo semplicemente guardando l'aspetto fisico del robot, ma anche l'interno è notevolmente migliorato ed è capace di eseguire alcuni trucchi che ci lasceranno impressionati. Se vuoi vedere un po 'di più di questo cane robot, non perdere il video che lasciamo proprio qui dai colleghi di CNET:

Indubbiamente questo è un ottimo gadget per gli amanti della tecnologia, ma non è alla portata di tutti dato che al momento il simpatico Aibo è venduto solo in Giappone, potrebbe in futuro espandersi nel resto del mondo ma non si conoscono ancora più dati. D'altra parte, non è un gadget adatto a tutte le tasche poiché il suo prezzo è di circa 198.000 yen, che arrivano a essere circa $ 1.760. Le prime unità Inizieranno a essere distribuiti a partire dall'11 gennaio. 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.