Analizziamo Recoverit, il software di recupero dati

Wondershare Recoverit

Sicuramente non è mai stato il caso in cui, cercando nelle viscere del computer, non hai trovato un file specifico. Oppure che, per errore, hai mandato un documento nel cestino, e lo hai svuotato, volendo recuperarlo in seguito. È, senza dubbio, una situazione frustrante, perché desideri tornare indietro nel tempo abbastanza da non aver perso quell'importante lavoro in cui hai passato tante ore, per esempio.

Bene, ecco a cosa si tratta Wondershare Recoverit. Come suggerisce il nome, è un software che ce lo permetterà recuperare i dati dei nostri dischi rigidi o archivi esterni che siano perso, cancellato o inaccessibile. Senza dubbio, e una volta persi i nostri preziosi dati, un'opzione da considerare per recuperarli e riutilizzarli. Oggi, in Actualidad Gadget, ti mostriamo passo dopo passo come funziona. Puoi venire con noi?

La prima cosa che dobbiamo sapere è che Wondershare Recoverit è uno strumento che funziona sia su Windows che su Mac. Offre una vasta gamma di possibilità quando si tratta di recuperare file, poiché è in grado di lavorare con estensioni comuni come DOC, XLS e PPT per quanto riguarda i documenti; AVI, MOV, JPG o GIF per immagini o video; archivi compressi in RAR o ZIP, anche documenti in formato PDF. Non importa da dove vogliamo recuperare questi file, da allora funzionerà sia su dischi rigidi interni che su unità di archiviazione esternecome schede SD, chiavette USB o dischi rigidi esterni.

 

Wondershare Recoverit

Wondershare Recoverit ci fornisce due tipi di licenza. Da un lato, la versione Recoverit Pro, con un costo di 40 dollari per Windows e 80 dollari per Mac, e d'altra parte la versione Recoverit Ultimate, al costo di 60 $ per Windows e 100 € per Mac, sempre nel caso di una licenza per una macchina. La principale differenza tra i due è questa la versione Ultimate ci consentirà di creare un'unità di avvio per recuperare i dati dal nostro disco rigido, anche se il sistema non si avvia o il nostro sistema operativo è stato danneggiato. Anche se se vuoi provarlo, controlla come funziona e decidi quale versione acquistare in seguito, ovviamente c'è una versione di prova disponibile sul loro sito web.

L'unica limitazione presentata da versione gratuita davanti al Pro non c'è altro che un file Limite di 100 Mb di file recuperati. Per installare Wondershare Recoverit sul nostro PC o Mac dobbiamo solo indirizzaci al suo sito web ufficialee fai clic sul pulsante "prova gratuita" che corrisponde al nostro sistema operativo. Una volta premuto, il download inizierà sul nostro computer e dopo pochi secondi lo avremo pronto per essere eseguito. Dopo aver eseguito il programma di installazione, dovremo solo seguire i passaggi per la sua installazione. Al termine, il programma si aprirà automaticamente, trovando la schermata iniziale.

Wondershare recuperosha

A questo punto, in schermata principale del programma, avremo davanti a noi le opzioni disponibili su Wondershare Recoverit. Posizionando il cursore del mouse su ciascuno di essi otterremo un file Piccolo riassunto dello scopo di ciascuna opzione specifica. Abbiamo da recupero di file cancellati su recupero completo dei dati per qualsiasi situazione, oltre al ripristino di dispositivi esterni, dischi formattati, partizioni perse e così via.

In caso di non sapendo quale delle opzioni scegliere, possiamo sempre scegliere di eseguire un ripristino completo. Sarà un processo più lungo e più durevole, poiché il sistema analizzerà tutte le unità di archiviazione del nostro computer, cercando i dati cancellati per recuperarli. A seconda della capacità dei dischi rigidi o dei supporti di memorizzazione, questo processo potrebbe richiedere alcune ore.

Wondershare Recoverit sceglie la partizione

Già entrando in campo e pronto a recuperare i dati, tutte le opzioni funzionano praticamente allo stesso modo. Scegliendo quello che più ci si addice in ogni caso come vediamo nell'immagine sopra, si aprirà una finestra dove ci chiederà scegli da quale supporto vogliamo recuperare i dati. Una volta scelta l'unità su cui lavorare, Recoverit inizierà a funzionare, che mostra un diagramma a cartelle di detta unità, nonché una barra di avanzamento in modo da avere un'idea del tempo che trascorrerà prima che l'unità finisca di analizzare.

Avremo due opzioni per visualizzare i file: in vista di albero, che mostrerà il file directory della cartella di detta unità, o in vista recordQuali discriminerà e organizzerà i file dello stesso tipo per cartelle. Indipendentemente dal tipo di visualizzazione che scegliamo, tra parentesi accanto a ciascuna cartella vedremo il file numero di file recuperabili, come possiamo vedere di seguito nello screenshot seguente.

Processo di recupero Wondershare Recoverit

È possibile che, quando si sceglie il supporto da cui si desidera recuperare i dati, il tempo di attesa prima di poter iniziare per scegliere i dati che vogliamo recuperare essere qualcosa di lungoPerché Recoverit deve indicizzare i media archiviazione con tutti i tuoi dati, file o cartelle, oltre a cercare tutti i suoi angoli in modo che nessun file venga dimenticato. Una volta che sono comparsi tutti i file che possiamo recuperare, abbiamo scelto il tipo di visualizzazione e siamo entrati nel documento che vogliamo salvare, non ci resta che fare clic sul quadratino di selezione che troveremo accanto a ogni file per selezionarlo e, una volta che tutti sono stati scelti, stampa In basso a destra il pulsante «Recupera».

Come vedi, il suo il funzionamento è molto semplice ed intuitivo, e ti permette di non avere bisogno di grandi capacità informatiche o di programmi super complicati per recuperare quei documenti che sono stati cancellati per errore o scomparsi dalla mappa. Una volta premuto il pulsante "recupera" il programma viene premuto ci chiederà la posizione in cui vogliamo salvare il filee avvierà il processo, che può richiedere da pochi secondi a diversi minuti, a seconda della dimensione del file da salvare.

Salva il file Wondershare Recoverit

Una volta completato il processo, verrà memorizzato nella posizione stabilita nel passaggio precedente. In caso di scelta dell'opzione per recuperare file di vario tipo o cartelle, la struttura delle cartelle rimarrà, mantenendo ciascuno al suo posto. Come puoi vedere, è un programma con estensione funzionamento facile E non richiede una grande conoscenza quando si tratta di operare. Senza dubbio, un programma che può aiutarci dal recupero di un semplice PDF alla creazione di un disco di ripristino avviabilee in caso di errore nel sistema operativo principale del computer, anche se lo ricordiamo questa opzione è disponibile solo nella versione Ultimate del programma.

Anche se stai ancora dubitando che funzioni, ti consigliamo di inserire il file Sito Web di Wondershare Recoverite scarica la versione di prova. Così consentirà solo di recuperare fino a 100 Mb in file ma senza dubbio puoi verificarne il funzionamento e la sua procedura. Almeno una volta che lo provi Ti consigliamo di avere la versione Pro di Wondershare Recoverit, poiché sebbene non consenta la creazione di un disco di ripristino, il resto delle opzioni ti saranno molto utili nella tua giornatae figuriamoci in caso di problemi con un disco rigido, un supporto di memorizzazione o il computer in generale. Tali problemi non avvertono, ma Recoverit è in grado di affrontarli con sorprendente facilità.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.