AnTuTu pubblica i 10 smartphone più potenti che hanno superato il popolare benchmark nel 2016

AnTuTu

AnTuTu È uno dei benchmark più apprezzati tra tutti quelli presenti nel mercato, e le classifiche di volta in volta pubblicate ne sono un autentico riferimento. Nelle ultime ore ne sono state rese pubbliche fino a tre diverse in cui la tI terminali più potenti del 2016 indipendentemente dal sistema operativoe altri due in cui i dispositivi iOS e Android differiscono.

Il punteggio più alto va al iPhone 7 Plus con 181.316 puntiSeguito da iPhone 7 con 172.001 punti. Completa il podio su OnePlus 3T una certa distanza dal re del mercato con 163.013 punti.


AnTuTu 2016

È un po 'sorprendente che in questo elenco non vediamo ad esempio il bordo del Samsung Galaxy S7, uno dei dispositivi mobili più popolari che ha raggiunto cifre di vendita record in tutto il mondo. Manca lo spazio anche per il Galaxy Note 7, che potrebbe non comparire in questa lista in quanto già ritirato dal mercato a causa dei più che noti problemi con la sua batteria.

Di seguito vi mostriamo le classifiche dei dispositivi mobili più potenti, distribuiti in base al loro sistema operativo;

AnTuTu 2016

AnTuTu 2016

Queste classifiche, sebbene siano molto apprezzate e molto seguite da un gran numero di utenti, non sono molto importanti nel mercato poiché alla fine viene premiata la potenza, e non le prestazioni generalizzate come offerte da alcuni terminali che non compaiono in questi classifiche e tuttavia sono alcuni dei migliori venditori in tutto il mondo.

Cosa ne pensate delle classifiche pubblicate da AnTuTu degli smartphone più potenti dell'ultimo anno 2016?.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.