Apple afferma che iOS 10.2.1 risolve gli arresti improvvisi di iPhone 6 e 6s

Per alcune settimane molti utenti hanno riscontrato problemi con la batteria di tutti i dispositivi della gamma iPhone 6, compresi tutti i modelli. Mentre è vero che alcuni di loro avevano un problema di fabbrica nelle batterie e Apple ha aperto un programma di sostituzione per cambiarli senza alcun costo per l'utente, molti altri vedevano la durata della batteria dei loro dispositivi diminuire rapidamente. Altri, invece, hanno visto come quando ha raggiunto il 30% di carica, il dispositivo si è spento e non si è riacceso finché non lo abbiamo collegato a una fonte di alimentazione.

Apple è rimasta in silenzio di fronte al disagio degli utenti, cosa che ha infastidito molti dei suoi clienti. Come pubblicato da TechCrunch, Apple afferma che l'ultimo aggiornamento iOS, 10.2.1, risolve questo problema che ha colpito un gran numero di dispositivi, almeno nell'80% di loro. Apparentemente il problema era dovuto a una cattiva distribuzione della potenza della batteria. A quanto pare il software di questi dispositivi non distribuiva bene la potenza in questo modo il dispositivo non aveva altra scelta che spegnersi visto che la batteria era già scarica.

Questo aggiornamento ha anche risolto il problema dello spegnimento improvviso dei tuoi dispositivi quando hai ancora la batteria, grazie a questo aggiornamento l'utente potrà riaccenderlo senza doverlo collegare a un caricabatterie. L'azienda afferma che se un cliente continua ad avere problemi con il proprio dispositivo, deve contattare l'Apple Store più vicino in modo che possa provare a scoprire se c'è un problema aggiuntivo non coperto in questo aggiornamento. Attualmente Apple sta già sviluppando il prossimo importante aggiornamento per iOS, 10.3, un aggiornamento che ci porterà un gran numero di nuove funzionalità sotto forma di funzioni e nuove modalità di personalizzazione.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.