Come abilitare la funzionalità multithread in Firefox 54

Firefox 51

Una delle principali novità che ci ha portato il nuovo aggiornamento di Firefox è relativa ai processi che il browser effettua per aprire e gestire tutte le schede. Questa tecnologia migliora le prestazioni in un massimo di quattro processi separati, in modo che il funzionamento del nostro browser quando iniziamo a riempirlo di schede è molto più leggero rispetto alle versioni precedenti e soprattutto se lo confrontiamo con altri browser come Chrome o Microsoft Edge. È probabile che non abbiate notato alcun miglioramento dopo l'aggiornamento, il motivo è che questa opzione non è attivata in modo nativo, cosa che dovremo fare manualmente.

Ho il multithread abilitato?

Ovviamente se non hai notato alcun miglioramento nel funzionamento del browser, la cosa più probabile è che non lo hai attivato. Per controllare ed essere sicuri dobbiamo scrivere di: supporto nella barra di navigazione. Successivamente andiamo a Windows multithread. Qui tre opzioni possono essere visualizzate:

  • 0/1 Disabilitato - Il multithreading non è abilitato
  • 0/1 Disabilitato da plugin - Non viene attivato da problemi con alcuni plugin installati nel browser.
  • 1/1 Abilitato per impostazione predefinita: il multithreading è abilitato.

Se siamo nel secondo caso, dobbiamo installare l'estensione Reporter di compatibilità dei componenti aggiuntivi, un'estensione che ci informerà se abbiamo un conflitto con le estensioni. In tal caso, dovremo disinstallarlo per attivare il multiprocessing. Una volta disattivata l'estensione che offre problemi di compatibilità, Firefox ci mostrerà la prima opzione: Multiprocessing non attivato

Come attivare il multithreading?

Prima di tutto andiamo sulla barra di navigazione e digitiamo about: config. Quindi nella casella di ricerca scriviamo browser.tabs.remote.autostart e attiviamo il processo modificando il valore in True.

Quindi torniamo alla casella di ricerca e cerchiamo dom.ipc.processCount. Ora dobbiamo cambiare il numero del processo, posizionandolo al numero 4. Se abbiamo eseguito tutti i passaggi, il multiprocessing di Firefox 54 dovrebbe essere già attivato.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.