Boeing disegna la sagoma di un aeroplano durante un volo di prova

Boing team di test creativi

I voli di prova a lungo raggio non dovrebbero essere la cosa più divertente del mondo. Tuttavia, è per questo che esiste la creatività. E questo è ciò che Boeing ha cercato di fare con uno dei suoi velivoli di prova, un Boeing 787-8 con motore Rolls-Royce Trent 1000.

Il volo di prova consisteva nell'esecuzione un viaggio che è durato 17 ore. Così il team di test si è messo al lavoro e ha tracciato uno dei percorsi più curiosi di tutti i tempi: volevano imprimere la sagoma dell'aereo che stavano testando nel cielo degli Stati Uniti, un modello che è anche conosciuto come ' Dreamliner '.

Boing disegna un aeroplano nel cielo durante il volo di prova

Applicazione FlightRadar era incaricato di dare l'avvertimento iniziale. Questa applicazione registra tutte le rotte dei voli che sono attivi in ​​quel momento e segna tutta la cronologia degli stessi. E la stessa cosa è successa il 2 agosto con il volo di prova BOE004.

La rotta è iniziata a Seattle e durante le 17 ore di volo ha attraversato 22 stati. Allo stesso modo, Boeing ha anche lasciato il suo particolare comunicato stampa in cui ha spiegato un po 'di più dove fossero i punti chiave di questo viaggio. Quindi possiamo dirvi che il muso dell'aereo punta al quartier generale della stessa compagnia Boeing nello stretto di Puget. Mentre le ali vanno dal nord del Michigan al confine canadese. E infine, la coda è nello stato dell'Alabama.

Ora, FlightRadar ha anche commentato che non è la prima volta che il costruttore di Boeing diventa creativo nei cieli. E ne ha dato prova con i voli hanno disegnato il nome "Max" o hanno detto "Hello" - "Hello" in inglese "- a tutti gli spettatori che erano a conoscenza dei diversi percorsi.

Per finire, ti diremo che questo modello di aeroplano, il Boeing 787-8 può raggiungere velocità massime di 950 km /h. Il suo avvio risale al 1996 e può ospitare più di 300 passeggeri.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.