Chrome inizierà a segnalare i siti web che non utilizzano HTTPS

chrome-https

Google continua nei suoi sforzi per porre fine all'insicurezza di Internet. Ora ha lo scopo di avvisare gli utenti di quei siti Web che visitano e non dispongono del protocollo HTTPS. Per questo utilizzerai il tuo browser, Google Chrome. D'ora in poi inizierà ad essere integrato uno sviluppo in merito, che però non inizierà con le attività di notifica agli utenti fino a gennaio 2017, con il lancio di una specifica versione del browser dell'azienda. Questi avvisi ci aiuteranno a non inserire le nostre informazioni bancarie o private su siti Web a rischio grazie alla sua bassa protezione e crittografia.

Questi avvisi verranno visualizzati quando proveremo a inserire password o carte di credito nelle pagine web sopra menzionate, in questo modo apparirà un punto esclamativo come pop-up. Primo queste parole contrassegneranno quelle forme non sicure, ma in seguito hanno in programma di includere simboli che rendano più facile vedere a colpo d'occhio se stiamo inserendo o meno dati su siti Web protetti.

È stato attraverso il blog sulla sicurezza di Google dove hanno spiegato che l'utilizzo del protocollo HTTP è un rischio per la sicurezza degli utenti di Internet a cui devono porre fine. Effettuare il login o effettuare pagamenti tramite queste piattaforme non curled è molto pericoloso, con un attacco i nostri dati possono essere facilmente intercettati e spostati attraverso la rete, sia per usarli che per trafficare con loro.

Pertanto, Google ha ritenuto opportuno iniziare lo sviluppo di questo avviso, informerà gli utenti attraverso il suo motore di ricerca, una misura di sicurezza in più, che molti utenti ignoreranno. Ricorda che la maggior parte dei problemi di questo tipo non sono dovuti alla scarsa sicurezza dei web, ma alle poche pratiche preventive degli utenti comuni.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.