Aggiunta della posizione a una foto

Aggiungi foto di posizione su Mac

Gli smartphone hanno vinto la battaglia a valanga sulle tradizionali compatte, ma non proprio per la loro qualità, qualità che negli ultimi anni, e soprattutto nella fascia alta, ha poco o nulla da invidiare a quella offerta da questo tipo di fotocamera. . Il motivo principale era il comfort.

Portiamo sempre con noi il nostro smartphone, sempre. E con essa portiamo una fotocamera sia per foto che per video (le videocamere sono l'altro prodotto che con l'arrivo degli smartphone ha visto crollare il mercato). Con il nostro smartphone, non solo possiamo fare foto e video ovunque ci troviamo, ma ce lo consente anche salva l'indirizzo stessa.

Articolo correlato:
Come vedere la posizione in cui abbiamo scattato una foto con il nostro telefono

Quando scattiamo una fotografia, insieme al file che abbiamo creato, viene memorizzata una serie di dati, chiamata EXIF, che memorizza non solo i valori di esposizione, otturatore e altri, ma anche, se abbiamo la nostra fotocamera configurata in modo tale registrare i dati sulla posizione, memorizzali anche.

Cosa possiamo fare con eSei dati?

Fotografie su una mappa

Grazie ai dati sulla posizione e a seconda del gestore di foto che utilizziamo, possiamo individuare rapidamente e facilmente dove abbiamo scattato le fotografie, senza dover ricorrere alla conversione delle coordinate memorizzate in una posizione specifica.

Con il passare degli anni, fotocamere di qualità, sia reflex che mirrorless, hanno aggiunto questa funzione, anche se a volte è un accessorio separato che dobbiamo acquistare se vogliamo archiviare le nostre fotografie accanto a un luogo specifico.

Se pensi che sia giunto il momento di iniziare a classificare le tue foto in base alla località, soprattutto se ti piace viaggiare, allora ti mostreremo come puoi aggiungi posizione alle foto che non ce l'hanno, perché non sono stati realizzati con un dispositivo che offre questa funzione.

Aggiungi la posizione a una foto su Mac

Per gestire le nostre immagini su un Mac, se utilizziamo anche un iPhone, la migliore applicazione che abbiamo a nostra disposizione è la Fotos, un'applicazione disponibile in modo nativo su macOS. Se vogliamo aggiungere la posizione di una fotografia da un Mac, dobbiamo eseguire i seguenti passaggi.

  • Prima di tutto, dobbiamo aprire l'applicazione Foto e seleziona l'immagine quello a cui vogliamo aggiungere queste informazioni.

  • Una volta selezionata l'immagine, dobbiamo andare al menu in alto dell'applicazione e fare clic su (i) per accedere alle proprietà dell'immagine. Questa sezione mostra i dati EXIF ​​dell'immagine, che include anche la posizione, se disponibile.

  • In scatola Assegna una posizione dobbiamo scrivere il luogo in cui è stato realizzato, in questo caso è Novelda. Automaticamente, mentre scriviamo, verranno mostrate diverse opzioni tra le quali possiamo scegliere.

  • Una volta trovato il nome della location, non ci resta che farlo premi invio. Successivamente, il nome della città che abbiamo selezionato verrà visualizzato insieme alla mappa della sua posizione.

Per verificare che l'applicazione abbia riconosciuto la nuova posizione che abbiamo aggiunto all'immagine, non ci resta che utilizzare l'opzione Raccolta foto> Luoghi e trova l'immagine nella posizione che abbiamo impostato.

Aggiungi una posizione per la foto in Windows

Sfortunatamente, ea differenza di macOS, Windows 10 non ci offre alcun modo per aggiungere la posizione alle nostre foto, il che ci costringe a ricorrere ad applicazioni di terze parti. Si chiama l'applicazione che offre i migliori risultati GeoPhoto - Geotag, mappa e presentazione. GeoPhoto è un'applicazione che possiamo scaricare gratuitamente e con la quale possiamo solo aggiungere la posizione a tre foto.

Se vogliamo continuare a usarlo per aggiungere la posizione a più fotografie, oltre a sfruttare il resto delle funzioni che ci offre (individuare le immagini su una mappa in base alla loro posizione), dobbiamo vai alla cassa e paga i 5,99 euro Costa. Ora che abbiamo capito con quale applicazione, possiamo aggiungere la posizione alle nostre foto con Windows 10, vi mostriamo i passaggi da seguire.

Aggiungi foto della posizione in Windows

  • Una volta installata l'applicazione da Windows Store, selezioniamo l'immagine o le immagini a cui vogliamo aggiungere la posizione, fare clic sue il pulsante destro e li apriamo con GeoPhoto.

Aggiungi foto della posizione in Windows

  • Successivamente, dobbiamo inserisci la posizione dell'immagine che abbiamo selezionato nel box in alto e selezioniamo tra le opzioni che ci offre, che è quella che corrisponde alla location. Infine, dobbiamo salvare la posizione nell'immagine, tramite il pulsante di salvataggio situato nella parte in basso a destra dell'immagine.

Aggiungi foto della posizione in Windows

  • Per verificare che la posizione sia stata salvata correttamente, non ci resta che riaprire l'applicazione con l'immagine che abbiamo appena usato per cguarda come viene visualizzato su una mappa, facendo uso della posizione che abbiamo aggiunto.

Scarica GeoPhoto da Windows Store

Aggiungi una posizione per la foto su iPhone

Aggiungi una posizione per la foto su iPhone

Nell'App Store abbiamo però diverse applicazioni che ci consentono di lavorare con i dati EXIF ​​delle nostre fotografie non tutti ci consentono di aggiungere la posizione a una foto dal dispositivo.

Una delle migliori opzioni disponibili nell'App Store che ci offre questa funzione è Visualizzatore EXIF, un'applicazione che ha un prezzo di 3,49 euro, ma possiamo trovare anche una versione Lite con un numero limitato di funzioni per poter testare tutte le funzioni che ci offre.

Se vogliamo aggiungere una posizione a una foto direttamente da iPhone con EXIF ​​Viewer, dobbiamo eseguire il prossimi passi:

  • Una volta aperta l'applicazione, dobbiamo seleziona l'immagine a cui vogliamo aggiungere la posizione.
  • Successivamente, andiamo al menu inferiore dell'immagine e facciamo clic su Modifica EXIF.
  • Nella finestra successiva, andiamo in fondo, all'interno Posizione, fare clic sulla lente di ingrandimento per inserisci il nome della città dove si trova, applichiamo le modifiche e il gioco è fatto.
EXIF Viewer LITE di Fluntro (Link AppStore)
EXIF Viewer LITE di FluntroGratis
Visualizzatore EXIF ​​di Fluntro (collegamento AppStore)
Visualizzatore EXIF ​​di Fluntro3,49 €

Aggiungi la posizione di una foto su Android

Aggiungi la posizione di una foto su Android

In Play abbiamo a nostra disposizione l'applicazione Photo EXIF ​​Editor, un'applicazione che, come indica il nome, ci permette di farlo modificare i dati EXIF ​​delle foto, per aggiungere nuovi dati o eliminare quelli esistenti. Per aggiungere la posizione a una foto su Android con Photo EXIF ​​Editor dobbiamo eseguire questi passaggi:

  • Prima di tutto, una volta aperta l'applicazione, dobbiamo cliccare su Esplorare e trova la foto a cui vogliamo aggiungere i dati EXIF.
  • Successivamente, si aprirà un editor in cui possiamo modificare tutti i dati desiderati. Nel nostro caso clicchiamo su Geolocalizzazione.
  • Successivamente, verrà mostrata una mappa in cui dobbiamo stabilire la posizione approssimativa della fotografia. Una volta individuato il pin con la posizione, fare clic sull'icona di convalida e quindi salvare tramite l'icona che viene mostrata nella stessa posizione.
  • Una volta salvata l'immagine con la posizione, verranno visualizzati nuovamente i dati EXIF ​​della foto con la località che abbiamo selezionato.
Editor di foto exif
Editor di foto exif
Sviluppatore: Banana Studio
Prezzo: XNUMX I trasferimenti
Photo Exif Editor Pro
Photo Exif Editor Pro
Sviluppatore: Banana Studio
Prezzo: XNUMX 2,19 €

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.