Come cambiare la ROM e registrare la garanzia di un OnePlus acquistato in Cina

Logo OnePlus

OnePlus è diventato uno dei marchi cinesi per eccellenza per gli utenti Android più avanzati, ma non è stato fino a pochi anni fa quando sono diventati più popolari per il pubblico più in generale, normalmente questo di solito significa un aumento sostanziale del prezzo, poiché entrare nel grande mercato richiede più investimenti, motivo per cui molte persone ricorrono a acquista un OnePlus dalla Cina approfittando del fatto che la garanzia è ufficiale per un anno, acquistalo dove lo acquisti.

Qui ti spieghiamo passo passo come registrare il tuo terminale sul sito one plus e cambiare la ROM per quella ufficiale europea, In modo che in questo modo il tuo OnePlus acquistato nel paese asiatico sia esattamente lo stesso di quello venduto in qualsiasi negozio spagnolo.

Primi passi

Una volta ricevuto il terminale, si consiglia di eseguire direttamente il cambio ROM, perché in caso di cambio ROM dovremo ripristinare le impostazioni di fabbrica del nostro smartphone, quindi l'ideale è solo estrarlo dalla scatola, eseguire il cambio ROM, se non hai fatto in questo modo Consiglio di fare un backup di tutto in uno dei cloud disponibili su Android, Raccomando Google Drive che ha 15 GB gratuitamente, sebbene possiamo anche fare il backup sul nostro personal computer.

OnePlus 7

Nel caso sia la prima volta che lo accendiamo, salteremo tutti i passaggi di configurazione, poiché tutto ciò che configuriamo viene perso quando cambiamo la ROM e dovremo fare tutto di nuovo, quindi salteremo tutto tranne la connessione WiFi del terminale, lo useremo per entrare nel browser Internet per scaricare la ROM ufficiale e registra il nostro terminale sul sito ufficiale di OnePlus.

Importante non aggiornare il terminale prima di cambiare la ROMSe lo facciamo, eventualmente aggiornare ad una versione più recente di quella pubblicata ufficialmente sul web, che ci impedirà di cambiare la ROM in quanto quella che abbiamo è più recente di quella che vogliamo installare, quindi ometteremo tutto ciò che ci suggerisce di installare o configurare come in questo primo power-up vogliamo solo cambiare la ROM.

Installa la ROM europea

Ora che abbiamo avviato il nostro OnePlus, scaricheremo e installeremo la ROM europea ufficiale e per questo accediamo al sito Web ufficiale da questo link, Se il sito web non appare in spagnolo, puoi selezionarlo automaticamente manualmente in alto a destra dove appare una bandiera.

OnePlus 7T

Accederemo alla sezione Supporto dove oltre ad avere accesso alle ROM ufficiali avremo anche accesso al servizio tecnico, come informazioni sul costo delle riparazioni fuori garanzia o domande frequenti, oltre a una chat dove risolvere dubbi con un operatore che ci assisterà personalmente, in questo caso andremo direttamente all'aggiornamento software dove compariranno a schermo tutti i terminali del brand dal OnePlus 1 al 7T pro, a seconda dell'età le versioni saranno più o meno recenti, ma per tutti questo metodo vale ugualmente.

Versione ufficiale / versione beta

OnePlus è un brand rispettato soprattutto per il suo supporto e vedremo che in alcuni terminali come OnePlus 7 o 7 pro abbiamo due opzioni, versione beta o versione ufficiale, sta a noi scegliere l'una o l'altra , l'unica differenza è che nella beta si ricevono prima eventuali novità che verranno poi implementate nella versione ufficiale, ma dobbiamo tenere presente che è più suscettibile di errori anche se devo dire che Dalla mia esperienza, le beta di OnePlus sono stabili quasi al 100%, ma c'è sempre la possibilità di un errore.Se non vuoi che ti succeda e non ti dispiace aspettare circa un mese prima che venga implementato nella versione ufficiale, seleziona senza esitazione la versione ufficiale.

OnePlus 7 Pro Oxygen OS

Va notato che per i terminali più recenti OnePlus Non esiste tale beta (7t e 7t pro), quindi, se hai uno di quei modelli, non avrai quel dilemma.

Scarica e installa

Per scaricare il file che ci permette di cambiare la ROM dovremo solo cliccare su download da Smartphone, questo file pesa circa 2gb, una volta scaricato entreremo nel browser nativo del nostro OnePlus, Cerchiamo nelle cartelle di download il file .Zip chiamato OnePlus… e lo sposteremo nella Root della memoria (dove si trova la cartella di download).

Sito ufficiale di OnePlus

Successivamente andiamo su "Impostazioni" - "Aggiornamento di sistema", facendo clic sull'icona "Impostazioni" in alto a destra. Scegli "Aggiornamento locale", trova il file .zip e fai clic su "Installa" per confermare. Una volta terminato, riavviamo il terminale e procediamo alla consueta configurazione del nostro smartphone per goderci normalmente.. Una volta fatto questo, non solo abbiamo OnePlus con tutte le lingue disponibili, avremo anche il supporto OTA per aggiornamenti e patch mensili, non ci sarà alcuna differenza tra il tuo OnePlus acquistato in Cina e quello venduto in Spagna.

Fai notare che la prossima volta che avremo bisogno di ripristinare le impostazioni di fabbrica del terminale, o perché lo vendiamo o perché lo diamo a un parente, non sarà necessario eseguire nuovamente nessuno di questi passaggi, poiché il nostro terminale è già sarà permanentemente con la ROM EUROPEA a meno che non si proceda manualmente all'installazione di un altro.

Registra il nostro OnePlus per la garanzia

Registra il nostro nuovo terminale OnePlus per poterlo fare Elaborare la garanzia dal sito Web OnePlus e godersi quell'anno che ci offre nonostante l'abbiamo acquistata in Cina è estremamente facile. Accediamo nuovamente al sito Web ufficiale di OnePlus da questo linke questa volta procederemo alla creazione di un account ufficiale. Ti consiglio di farlo dal tuo personal computer poiché ti sarà più facile inserire dati personali come lo smartphone che andremo a registrare.

Per registrarsi si clicca in alto a destra sull'icona che compare accanto alla bandiera e si procede alla registrazione, Una volta terminato, entriamo nel nostro profilo e andiamo nella sezione dove c'è scritto "device", qui è dove andremo ad inserire l'imei del nostro OnePlus che si trova sia nel box che nelle informazioni del dispositivo nelle impostazioni. Ciò faciliterà qualsiasi procedura che dobbiamo eseguire nel servizio tecnico per esercitare la garanzia di un anno che abbiamo da OnePlus.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.