Come impostare un video come sfondo in Windows 7

imposta un video come sfondo in Windows 7

Mettere un video come sfondo sul desktop di Windows 7? Questo potrebbe essere uno dei compiti più difficili da svolgere, anche se per chi ha seguito la storia dei diversi sistemi operativi proposti da Microsoft, questa non sarà una grande novità.

Il fatto è che in Windows Vista Microsoft è venuto a posizionare una funzione interessante che piaceva a molte persone, come il nome DreamScene ha dato la possibilità di poter inserire un video qualsiasi come sfondo sul desktop; purtroppo Microsoft ha deciso di eliminare questa funzionalità dalle versioni successive, considerando che violava la stabilità e le funzioni del sistema operativo. Vantaggiosamente, c'è un piccolo strumento che possiamo applicare in Windows 7, che incredibilmente non consuma una grande quantità di risorse di sistema.

Scarica ed esegui DreamScene Windows 7

DreamScene è un piccolo strumento che puoi scaricare dal seguente link, che fortunatamente per molti, non necessita di essere installato ma piuttosto di essere eseguito. Questo perché lo strumento è portatile, il che significa che possiamo eseguirlo anche da una chiavetta USB. Ci sono alcuni trucchi che dobbiamo adottare per raggiungere il nostro obiettivo, qualcosa che menzioneremo di seguito per evitare qualsiasi tipo di danno al sistema operativo e confusione durante la riproduzione di un video sullo sfondo del desktop di Windows 7.

Crea un punto di ripristino in Windows 7

Lo strumento chiamato DreamScene è portatile, che si basa su alcune istruzioni che modificheranno il registro di Windows 7; per questo motivo è necessario farlo un punto di ripristino del sistema operativo nel caso in cui qualcosa arrivi a destabilizzarlo; DreamScene può eseguirlo sia nella versione Home, che nella versione professionale e nella versione Ultimate secondo il suo sviluppatore, anche se al momento non abbiamo potuto garantire che funzioni in Windows 8.1 perché non siamo stati in grado di testare lo strumento in quella versione.

 Autorizzazioni di amministratore con DreamScene

La seconda cosa da tenere in considerazione è quella DreamScene non esegue un semplice "doppio clic", poiché le modifiche che verranno apportate nel "Registro di Windows 7" sono reversibili; per questo motivo, una volta decompresso l'eseguibile di DreamScene dovrai selezionarlo con il tasto destro del mouse e eseguilo con "autorizzazioni di amministratore". Apparirà immediatamente una piccola finestra, che ha solo 2 opzioni tra cui scegliere, queste sono:

  1. Abilita DreamScene
  2. Disattiva DreamScene

attivare DreamScene 01

La prima opzione attiverà la funzione, si potrebbe notare un piccolo "tremolio" (lampeggiante) dello schermo. Quando disattivi questa funzione con l'altro pulsante, potrai ammirare lo stesso effetto, anche se qualsiasi modifica effettuata nel "Registro di Windows 7" verrà ripristinata alla normalità.

Riproduci il video con DreamScene abilitato

Se punti il ​​puntatore del mouse su uno spazio vuoto sul desktop di Windows 7 e fai clic con il pulsante destro del mouse, lo noterai una nuova funzione è stata integrata nel menu contestuale, che si riferisce a questo DreamScene.

Al momento, DreamScene apparirà senza possibilità di essere selezionato, dovendo adottare in questo momento il piccolo trucco che vi suggeriamo di seguito:

  • Devi aprire Windows Explorer.
  • Vai da qualche parte dove hai un video in formato MPEG o AVI.
  • Seleziona detto video con il tasto destro del mouse.
  • Dal menu contestuale, scegli «Imposta come sfondo del desktop«.

attivare DreamScene 00

Dopo aver fatto l'ultimo passaggio, puoi immediatamente ammirarlo il video apparirà come sfondo sul desktop di Windows 7; Se hai scelto un film completo, verrà riprodotto dall'inizio alla fine, anche se senza l'audio.

attivare DreamScene 02

Se fai di nuovo clic con il pulsante destro del mouse sul desktop (con il film in riproduzione) puoi ammirarlo DreamScene ti consente di mettere in pausa il video. Senza dubbio, questa è una caratteristica eccellente che potremmo avere se in un certo momento volessimo avere un'animazione o un video di qualsiasi tipo come sfondo in Windows 7.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.