Come installare iOS 12 su iPhone o iPad ora che è già disponibile pubblicamente

Tre settimane dopo il rilascio della prima beta di iOS 12 per gli sviluppatori, Apple l'ha resa disponibile a tutti gli utenti la prima beta pubblica di iOS 12, un programma che consente a qualsiasi utente dei prodotti mobili di Apple di installare la versione beta dei prossimi sistemi operativi che l'azienda lancerà sul mercato.

In questo senso, vediamo ancora come Android ha molto da migliorare in questo senso, poiché sebbene Android P Developer Preview sia disponibile per un maggior numero di dispositivi, oltre ai Google Pixel, quel numero è comunque molto limitato rispetto ai modelli Apple compatibili, che lo sono tutti.

Il 5 giugno, Apple ci ha mostrato quale sia il file novità che arriverà dalla mano della versione finale di iOS 12, una versione che arriverà nella sua versione definitiva a settembre, probabilmente a poche ore dalla presentazione dei nuovi modelli di iPhone che l'azienda presenterà durante la prima settimana di settembre, come siamo abituati ogni anno.

Se vuoi provare davanti a tanti utenti, alcune delle novità che arriveranno dalla prossima versione di iOS 12, tramite il programma beta pubblica è possibile, un programma beta pubblico attraverso il quale dobbiamo scarica il profilo sul dispositivo su cui vogliamo installarlo.

iOS 12, a differenza di altre versioni di iOS, ci offre un file funzionamento e prestazioni molto buono, quindi a differenza degli anni precedenti, godersi la nuova versione di iOS prima del rilascio della versione finale non sarà un problema per il nostro dispositivo in nessun momento, sia in termini di durata della batteria, stabilità, riavvii ...

Prima di tutto, fai un backup

Durante il processo di installazione di una beta, o semplicemente di qualsiasi versione finale di un sistema operativo, tutto può andare storto. Per evitare mali maggiori e che possiamo perdere qualsiasi tipo di informazione che non vorremmo, la cosa prima di tutto è fare un backup tramite iTunes, poiché è l'unico modo per farlo se non abbiamo spazio di archiviazione in iCloud.

Per effettuare il backup, dobbiamo collegare il nostro dispositivo, sia esso iPhone o iPad al nostro PC / Mac e aprire iTunes. All'interno di iTunes, fare clic sul dispositivo a cui ci siamo collegati e andiamo a Riassunto, situato nella colonna di sinistra dello schermo. PER Successivamente, andiamo sul lato destro e facciamo clic su Fare il backup.

Se abbiamo spazio di archiviazione in iCloud, oltre i 5 GB che ci offre gratuitamente, possiamo archiviare una copia del nostro intero dispositivo nel cloud, una copia che possiamo ripristinare in seguito senza dover utilizzare iTunes in qualsiasi momento, sebbene questo metodo sia sempre il più veloce e consigliabile, poiché l'altro dipende dalla velocità dei server Apple e dalla nostra connessione Internet.

Fare una copia di backup del nostro terminale è un processo che può richiedere più o meno tempo a seconda dello spazio che abbiamo occupato nel nostro terminale, quindi dobbiamo essere pazienti quando lo facciamo e cercare di evitare di saltarlo, poiché sebbene di solito non è normale che il processo di installazione beta fallisca, posso farlo.

Dispositivi compatibili con iOS 12

Offrendoci importanti modifiche al codice del sistema operativo, la prossima versione di iOS sarà compatibile con gli stessi dispositivi che oggi eseguono iOS 11, essendo l'iPhone 5s, modello che ha colpito il mercato nel 2013, il modello più antico a riceverlo.

  • iPhone X
  • iPhone 8
  • 8 iPhone più
  • iPhone 7
  • 7 iPhone più
  • iPhone 6s
  • 6s iPhone più
  • iPhone 6
  • 6 iPhone più
  • iPhone SE
  • iPhone 5s
  • iPad Pro 12,9? (seconda generazione)
  • iPad Pro 12,9? (prima generazione)
  • iPad Pro 10,5?
  • iPad Pro 9,7?
  • iPad Air 2
  • iPad Air
  • iPad 2017
  • iPad 2018
  • iPad mini 4
  • iPad mini 3
  • iPad mini 2
  • iPod touch di sesta generazione

Come scaricare e installare la beta pubblica di iOS 12

Primo, dobbiamo portare a termine questo processo dal dispositivo su cui vogliamo installare direttamente, sia esso un iPhone o un iPad.

Come installare iOS 12 su iPhone

  • Apriamo Safari e facciamo clic qui per accedere al file Programma beta pubblico di Apple.
  • Quindi fare clic su Iscriviti e inseriamo i dati del nostro ID Apple. Non è necessario creare altri account per partecipare a questo programma beta pubblico. Apple invierà un codice a un altro dispositivo per confermare che siamo i legittimi proprietari. Fare clic su Consenti e inserirlo.

Come installare iOS 12 su iPhone

  • Successivamente, facciamo clic sulla scheda iOS e andiamo alla sezione Iniziare fare clic su registra il tuo dispositivo iOS.
  • Successivamente, andiamo al pulsante Scarica la scheda e fare clic.

Come installare iOS 12 su iPhone

  • Premendo Scarica la scheda, apparirà una finestra che ci informa che il sito web che stiamo visitando vuole accedere alle impostazioni del nostro dispositivo per visualizzare un profilo di configurazione. Clicca su Consentire.
  • Nel passaggio successivo, verrà visualizzato Informazioni sul profilo iOS 12. Fare clic su Installa, immettere il codice per il dispositivo e fare nuovamente clic su Installa.

Questo processo che dura solo pochi secondi, si concluderà con un messaggio in cui siamo sollecitati riavvia il dispositivo. Una volta riavviato il dispositivo, andiamo su Impostazioni> Aggiornamento software. In questa sezione, la prima beta di iOS 12 apparirà per gli utenti del programma beta pubblico.

È consigliabile installare la beta pubblica di iOS 12?

Sì. Dal lancio della prima beta per gli sviluppatori di iOS 12, tre settimane fa, il funzionamento di questa nuova versione è stato spettacolare rispetto alle beta precedenti, cosa che richiama particolarmente l'attenzione, ma non tanto, visto che secondo quanto affermato da Apple nell'ultimo WWDC, l'azienda di Cupertino si è concentrata sul miglioramento del funzionamento e delle prestazioni del sistema operativo.

Inoltre, la compatibilità con la maggior parte delle applicazioni è praticamente la stessa, quindi è molto raro trovare un'applicazione che non funziona con la dodicesima versione di iOS a partire da oggi. Se ancora non conosci le novità che arriveranno dalla mano di iOS 12 e non ti è molto chiaro se vale la pena provare prima del rilascio della versione iOS, puoi consultare questo articolo in cui ti mostriamo tutti i cosa c'è di nuovo in iOS 12.

Se hai ogni dubbio Informazioni sul processo di installazione di iOS 12 tramite il programma beta pubblico di iOS 12, puoi contattarmi attraverso i commenti di questo articolo e risponderò volentieri a ciascuno di essi.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.