Come lavorare con i file PDF in Microsoft Edge Chromium

Microsoft Edge

Da quando Microsoft ha annunciato che stava lavorando a una nuova versione del suo browser Edge, per Windows 10 e basata su Chromium (lo stesso motore disponibile in Google Chrome), molti utenti sono stati disposto a fare un nuovo tentativo al browser nativo di Windows 10, un'opportunità che hanno sfruttato appieno e che ha già consentito loro di riguadagnare quote di mercato.

Prima del rilascio della versione finale di Microsoft Edge basato su Chromium, la quota di mercato di Edge era del 3%. A due mesi dal lancio, è già al 5%, anche se è ancora lontano dal dominio di Chrome, con una quota di mercato del 67%. Il nuovo Edge non solo è più veloce e consuma molte meno risorse rispetto alla versione precedente, ma anche, è compatibile con ciascuna delle estensioni di Chrome.

Microsoft Edge

Se usi regolarmente Chrome grazie alle infinite possibilità offerte dalle sue estensioni, puoi farlo passare da un browser all'altro senza alcun problema. Essendo integrato in Windows 10, rende il funzionamento ottimale, molto migliore di quello offerto da Chrome, un browser che è sempre stato accusato (e con buona ragione) di essere un divoratore di risorse in qualsiasi sistema operativo (anche se in macOS è un po ' di un tratto).

Windows 10 non si concentra solo sui computer desktop, ma è anche compatibile con i computer touchscreen, come la gamma Surface di Microsoft, una gamma che offre la versatilità di avere un sistema operativo desktop su un tablet, tablet che diventa rapidamente un computer quando dobbiamo aggiungere una tastiera.

La maggior parte degli utenti trascorre lunghe ore nel browser, un browser con il quale non solo abbiamo accesso a immagini, video, informazioni di qualsiasi tipo ... ma anche è diventato uno strumento per lavorare in molte aziende tralasciando le proprie applicazioni utilizzate in passato.

Apri e modifica i file in formato PDF

I file PDF sono oggi il formato più utilizzato per la condivisione di documenti, pubblici o privati, grazie alle diverse funzionalità che questo formato ci offre. Sembra che Microsoft sia l'unico produttore che si è reso conto che praticamente vanno di pari passo e sin dalla prima versione di Edge, ha aggiunto la possibilità di aprire e lavorare con documenti in questo formato. Se, infatti, non disponi di un'applicazione che supporti i file in formato PDF, ci penserà Microsoft Edge ad aprirli. Cosa possiamo fare con Microsoft Edge e i file PDF?

Compila i moduli PDF

Sul mercato possiamo trovare un gran numero di applicazioni che ci permettono di lavorare in formato PDF, la maggior parte delle quali sono a pagamento, sebbene le nostre esigenze siano minime, come poter compilare un semplice documento ufficiale per poterlo stampare in seguito o condividerlo.

Con Microsoft Edge possiamo compilare qualsiasi tipo di documento pubblico o privato precedentemente formattato per mostrare i campi che dobbiamo compilare (tutti li hanno pubblici), il che ci consente di compilare i documenti inviarli telematicamente senza dover scansionarli, stamparli e inviarli per posta o presentarli fisicamente.

Evidenzia / sottolinea il testo e annota

Microsoft Edge

Quando si tratta di studiare o leggere attentamente un documento in questo formato, è molto probabile che ci interessa evidenziare quali sono le parti più importanti di esso, evidenziando una parte del testo o facendo annotazioni a mano. Il nuovo Edge, come il precedente, ci permette anche di svolgere entrambe le funzioni, anche se per fare delle annotazioni dobbiamo avere un ottimo polso con il mouse oppure utilizzare uno stilo direttamente sul touch screen del dispositivo se ce l'ha.

Microsoft Edge

Testo evidenziato È semplice come selezionare in precedenza il testo che vogliamo evidenziare, fare clic con il pulsante destro del mouse e all'interno del menu Evidenzia, selezionare il testo che vogliamo utilizzare. Edge ci offre quattro diversi colori: giallo, blu, verde e rosso, colori che possiamo usare in modo intercambiabile per associare i paragrafi a diversi argomenti nel documento.

Leggi il testo

Un'altra caratteristica interessante che Edge ci offre è la possibilità di leggi il testo ad alta voce tramite la procedura guidata che abbiamo sul nostro computer, che ci permette di fare altre cose mentre ascoltiamo il documento invece di leggerlo. Per sfruttare questa funzione non ci resta che selezionare il testo, premere il tasto destro del mouse e selezionare Voce.

Ruota il documento

Microsoft Edge

Sicuramente in più di un'occasione hai ricevuto un documento in formato PDF che non è ben orientato, che ci obbliga a ruotare il documento con un'applicazione di terze parti per poterlo leggere correttamente se non vogliamo ruotare il monitor o la testina. Grazie a Edge è disponibile anche questa funzione, funzione che ci permette di ruotare in senso orario o antiorario.

Salva tutte le modifiche

Una volta apportate tutte le modifiche che Edge ci offre nei documenti in formato PDF, possiamo salvare le modifiche ad esso, sia nello stesso documento che in una sua copia. Le modifiche verranno memorizzate nel file e saranno disponibili a tutti coloro che apriranno il documento, indipendentemente dall'applicazione che utilizzano.

Cosa non possiamo fare con Microsoft Edge nei file PDF

Per ora, speriamo che nelle versioni future venga implementato, è la possibilità di firmare documenti aggiungendo una firma che abbiamo precedentemente memorizzato sul nostro computer, funzione che è sempre più comune, soprattutto in ambito lavorativo, quando si firmano contratti di lavoro o qualsiasi tipo di documento.

Come scaricare Microsoft Edge Chromium

Microsoft Edge

Se non hai ancora dato una possibilità alla nuova versione Chromium di Edge, la stai già prendendo. Se hai Windows 10 aggiornato all'ultima versione, molto probabilmente lo hai già installato sul tuo computer e hai notato un sostanziale miglioramento nel suo funzionamento. Se questo non è il caso, puoi andare direttamente al Sito Web Microsoft e scarica questa nuova versione basata su Chromium, versione disponibile sia per Windows che per macOS.

Microsoft Edge Chromium non è solo compatibile con Windows 10 e macOS, ma anche, funziona anche su Windows 7, Windows 8 e Windows 8.1. È disponibile anche una versione per iOS e Android e grazie alla sincronizzazione dei segnalibri e della cronologia, possiamo avere accesso agli stessi dati che abbiamo memorizzato sul computer.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.