6 suggerimenti per ottenere o migliorare la tua copertura mobile

smartphone

Al giorno d'oggi i dispositivi mobili sono diventati compagni di viaggio inseparabili per quasi tutti, rendendoci anche consapevoli di loro in ogni momento. Avere una copertura mobile è fondamentale per la maggior parte di noi e quando non ce l'abbiamo, soffriamo molto perché non possiamo rispondere o effettuare chiamate, ma nemmeno possiamo rispondere a un messaggio WhatsApp o navigare nella rete delle reti alla ricerca di alcune informazioni che in quel momento potremmo aver bisogno.

A volte non avere copertura può essere un problema specifico e che può essere risolto con una serie di suggerimenti interessanti. Evita la folla, cerca punti alti o semplicemente riavvia il nostro smartphone può essere alcuni suggerimenti interessanti per ottenere una copertura o migliorare quello che già abbiamo.

Affinché tu possa sempre avere la migliore copertura possibile disponibile, oggi ti mostreremo 6 suggerimenti per ottenere o migliorare la tua copertura mobile. Se sei uno di quelli che ogni tanto ha il tuo cellulare da decorare e senza copertura, leggi attentamente per imparare come migliorare la tua vita in generale, che dipende tanto dal tuo smartphone negli ultimi tempi.

Riavvia la connessione di rete

A volte il nostro dispositivo mobile si connette a una rete che potrebbe non essere la più ottimale per il nostro terminale e soprattutto per avere la migliore copertura mobile. Un modo per trovare una nuova torre di telefonia mobile a cui connettersi è riavviare la nostra connessione. Per questo abbiamo due opzioni, la prima e la più semplice è abilitare la modalità aereo.

Con questa semplice azione lasceremo il nostro smartphone senza connettività alla rete di reti e disattivando la modalità aereo, il nostro terminale effettuerà una nuova ricerca di rete, riuscendo a trovarne una di migliore qualità e disponibilità. Purtroppo in non molti casi si ottengono segnali più ottimali e in molti casi il nostro dispositivo si ricollegherà allo stesso precedente, fornendoci la stessa copertura, come fino ad allora.

Un'altra opzione per riavviare la nostra connessione alla rete è riavviare il nostro smartphone, anche se il risultato è solitamente lo stesso che se attivassimo e disattivassimo la modalità aereo.

Elimina potenziali ostacoli fisici

Sfortunatamente, uno dei luoghi in cui di solito abbiamo meno copertura sul nostro dispositivo mobile è a casa, anche se fortunatamente il nostro WiFi può tirarci fuori quasi tutti i problemi. In fase di chiamata possiamo utilizzare anche il segnale wireless, anche se in alcuni casi sarà fondamentale avere almeno qualche linea di copertura.

Per questo, il più consigliato è essere vicini alle vendite ed evitare i luoghi più interni della nostra casa. Se questo non è possibile, un ottimo consiglio che possiamo darvi è quello di eliminare eventuali ostacoli fisici, a cominciare dalle finestre, che devono essere aperte per aumentare la copertura.

La copertura mobile viene trasmessa in modalità wireless via etere, quindi Qualsiasi oggetto fisico che si trova nel luogo, sia esso il nostro indirizzo o un altro, può interferire in modo importante. Questo è uno dei motivi per cui, ad esempio, nei garage non abbiamo alcun tipo di copertura mobile poiché gli ostacoli fisici sono molto importanti.

Antenne di copertura mobile

In luoghi alti la copertura è migliore

Come abbiamo già spiegato la copertura mobile viene trasmessa a onde, che vengono ricevuti in modo migliore quanto meno ostacoli fisici ci sono. In luoghi alti, dove gli ostacoli fisici scompaiono mentre saliamo, la copertura mobile è maggiore. Se ti trovi in ​​un'area senza copertura, prova a trovare un luogo alto dove la tua copertura aumenterà senza dubbio.

Ovviamente, nonostante vediate molte persone sollevare il proprio dispositivo mobile per cercare di "catturare" una certa copertura mobile, non ripetete questa azione poiché non è affatto affettiva. Salire in alto di solito migliora la copertura mobile esistente, ma alzare il nostro terminale di mezzo metro non fa assolutamente nulla.

Le grandi folle non ti aiuteranno

Copertura mobile

Sembra abbastanza ovvio ma grandi folle di persone non ti aiuteranno quando si tratta di avere una buona copertura. Se migliaia di persone, con il proprio dispositivo mobile in mano, cercheranno di avere la migliore copertura mobile, ovviamente sarà difficile accedervi. Ad esempio, in uno stadio di calcio dove sono presenti decine di migliaia di persone, sarà sicuramente difficile accedere a una buona copertura.

Invece usciamo da quello stadio e ci incamminiamo verso un'area dove non ci sono praticamente persone e quindi nessun dispositivo mobile, la copertura mobile migliorerà e non avremo problemi a svolgere nessuna attività con il nostro smartphone.

Ovviamente se siamo in una zona dove ci sono migliaia di persone, è per qualcosa, e lasciarlo di solito non è un'opzione, quindi nella maggior parte di noi dovremo accontentarci di non avere troppa copertura. Ovviamente, se puoi evitare la folla, evitala per accedere a una migliore copertura mobile.

Mantieni carica la batteria del tuo cellulare

Mantenere carica la batteria del nostro dispositivo mobile è qualcosa di veramente difficile ed è che nella maggior parte dei casi è qualcosa che proponiamo tutti, ma che difficilmente otteniamo. Questo suggerimento può sembrare che abbia poco a che fare con la copertura mobile, ma a volte può essere critico.

Il nostro cellulare o smartphone consuma costantemente la batteria, dando priorità a quei processi che sono più importanti. Se, ad esempio, il nostro terminale ha solo il 10% di batteria, il nostro dispositivo darà automaticamente priorità ai processi importanti, lasciando da parte la possibilità di ottenere una migliore copertura mobile.

smartphone

Se abbiamo sempre il nostro smartphone con un buon livello di batteria, possiamo accedere a una migliore copertura mobile, anche se come abbiamo detto prima questo è davvero difficile. Ovviamente, in modo che la tua copertura mobile sia la migliore possibile, puoi sempre portare una batteria esterna che può sempre tirarti fuori dai guai.

Individua aree di buona copertura

Se hai seguito alla lettera tutti i consigli che ti abbiamo dato in questo articolo e nessuno di questi ha funzionato per te, cercheremo di aiutarti in un ultimo modo che potrebbe esserti di grande aiuto. Nella maggior parte degli store di applicazioni come Google Play o App Store è possibile trovare applicazioni che consentono di individuare aree con una buona copertura.

Ad esempio grazie a Speedtest e mappe WiFi 3G e 4G, da OpenSignal, disponibile per Android e iOS, sarai in grado di vedere non solo la qualità della copertura mobile di cui disponi, ma anche localizzare la posizione delle antenne mobili più vicine su una mappa. Ciò ti consentirà di individuare le aree in cui la copertura è buona.

Queste applicazioni possono essere davvero utili nelle aree in cui abbiamo una copertura mobile molto ridotta ed è così possiamo verificare se il nostro operatore ha uno dei cosiddetti punti neri di copertura nella nostra zona o che siamo sprovvisti di rete 3G o 4G per altri motivi.

Speedtest - Speed ​​Test (collegamento AppStore)
Speedtest - Test di velocitàGratis
Ookla Speedtest - Test di velocità
Ookla Speedtest - Test di velocità
Sviluppatore: Ookla
Prezzo: XNUMX I trasferimenti
Test di velocità del segnale di apertura (collegamento AppStore)
Test di velocità del segnale di aperturaGratis
Opensignal - Speedtest e mappe WiFi 5G 4G 3G
Opensignal - Speedtest e mappe WiFi 5G 4G 3G
Sviluppatore: Opensignal.com
Prezzo: XNUMX I trasferimenti

Questi suggerimenti ti sono stati utili per ottenere o migliorare la tua copertura mobile?.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.