Come rimuovere le "tessere dinamiche" e ridurre le dimensioni del menu di avvio in Windows 10

finestre 10

In Windows 10, lanciato di recente in tutto il mondo, abbiamo il ritorno di una delle password così come il menu di avvio che è tornato a posto come in Windows 7. Un menu di avvio che ora serve molte cose e che occupa un ampio spazio sullo schermo con quelle "tessere dinamiche" o "icone dinamiche" che sono responsabili di avere le app che noi utilizzare al massimo o per fornirci tutti i tipi di notizie selezionate.

Ma come per alcuni utenti può essere una seccatura averli e preferiscono avere un menu di avvio più normale di quello che è stato in Windows 7, sicuramente il tutorial che ti insegneremo tornerà utile e sarà di grande aiuto. Perché sì, puoi rimuovere quei riquadri live e ridurre le dimensioni del menu di avvio in Windows 10.

La prima cosa è rimuovere le "tessere dinamiche"

  • Per ridurre le dimensioni del menu di avvio in Windows 10 la prima cosa da fare non dobbiamo far altro che sbarazzarci di tutte le tessere live sul lato destro del menu.
  • Per fare lo stesso fare clic con il tasto destro del mouse e "Unpin from startup" è selezionato.

finestre 10

  • Fatto ciò, dobbiamo ripetere questo processo con le rimanenti tessere live o icone dinamiche posizionate sulla barra dei menu.
  • Ora il menu apparirà pulito ma occupando ancora un grande spazio che dobbiamo ridurre.

La seconda cosa: ridurre la dimensione del menu di avvio a una singola colonna

  • Ora con il puntatore del mouse andiamo a lato dello spazio del menu di avvio come se fosse una finestra di Windows stessa.

finestre 10

  • Proprio quando abbiamo il puntatore sul lato l'icona verrà cambiata in una con due frecce.
  • Premiamo il pulsante sinistro del mouse tenendolo premuto e trasciniamo a sinistra del menu di avvio per ridurne le dimensioni.
  • Il menu di avvio di Windows 10 è finalmente ridotto e adatto alle tue esigenze non tanto per avere tante tessere dinamiche e icone.

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.