Come scaricare musica da Spotify

Spotify è diventata l'applicazione di streaming musicale più popolare per milioni di utenti in tutto il mondo. Per ascoltare la musica nell'applicazione abbiamo bisogno di una connessione a Internet, che in molti casi sono i nostri dati mobili. Ma anche gli utenti che hanno un account premium sulla popolare app possono scaricare i brani.

È un buon modo per goditi questa musica senza consumare dati mobili. Una funzionalità che interessa molti utenti su Spotify. Pertanto, ti mostriamo di seguito i passaggi che dobbiamo seguire per scaricare musica nella popolare applicazione di streaming.

Scegli la posizione

Un aspetto che è consigliabile eseguire nel primo caso è scegli la posizione in cui scaricare ha detto la musica. Spotify ci permette di scegliere in questo caso, soprattutto se abbiamo una scheda microSD nel telefono, che ci permetterà di non consumare spazio nella memoria del telefono. Può essere conveniente nel caso in cui abbiamo in programma di scaricare molte canzoni sul telefono grazie a questa funzione.

prima devi aprire l'applicazione Spotify sul telefono. Una volta dentro, clicca sull'icona della ruota dentata, situata in alto a destra dello schermo. In questo modo si aprono le impostazioni dell'applicazione, dove dobbiamo cercare la sezione di archiviazione. In esso ci vengono forniti i dati sullo spazio di archiviazione che stiamo utilizzando con l'applicazione.

Qui possiamo scegli anche la posizione in cui scaricare questi braniNel caso in cui abbiamo più di una posizione, controlla se utilizziamo una scheda microSD nel nostro smartphone. Scegliamo quindi la posizione in cui preferiamo scaricare queste canzoni che andremo a scaricare dall'applicazione. In questo modo, i download andranno direttamente nella posizione specifica che abbiamo scelto.

Articolo correlato:
Quanti dati consuma Spotify?

Dopo averlo fatto, siamo pronti per il passaggio successivo, ovvero scaricare le canzoni. È probabile che scaricheremo molte canzoni da Spotify, interi dischi. Quando si tratta di farlo, è meglio usare il WiFi sul telefono, perché se non si dispone di una velocità dati mobile illimitata, il consumo di dati può essere elevato in questo senso. Quindi è meglio evitare rischi, attivando meglio il WiFi in questi download, soprattutto se ne verranno fatti molti.

Scarica brani da Spotify

In Spotify abbiamo diverse opzioni quando si tratta di scaricare musica. PPossiamo scaricare i brani individualmente, se ci sono alcuni brani sui dischi o nelle playlist a cui siamo particolarmente interessati. Possiamo anche scommettere sul download di un intero album o di un'intera playlist. Queste sono le opzioni che abbiamo nell'applicazione. Quindi, a seconda di ciò che è nostro bisogno in ogni caso, possiamo scegliere ciò che vogliamo.

Se desideri scaricare un disco o alcuni brani da esso, dobbiamo entrare nel profilo o nella pagina dell'album in questione su Spotify. Lì potremo vedere che abbiamo la possibilità di scaricare, perché abbiamo un account premium nell'applicazione. Se vogliamo scaricare l'intero disco, fare clic sull'opzione di download. Nel caso in cui siamo interessati a singole canzoni da esso, accanto a ciascuna canzone c'è un'icona con tre punti verticali. Cliccandoci abbiamo diverse opzioni, una delle quali è il download. Quindi ci clicchiamo sopra.

Un'opzione che è anche possibile è quella di aggiungi ogni brano a una playlist nell'app. Una volta creato un elenco, ci viene data la possibilità di scaricare tale playlist nella sua interezza. Quindi si presenta come un altro buon modo per avere accesso a tutte le canzoni nell'applicazione. Nella sezione delle playlist, fare clic sull'icona dei tre punti verticali accanto ad essi. Una delle opzioni è scaricare, quindi facciamo clic su di essa e questa playlist verrà scaricata sul telefono.

Articolo correlato:
Trucchi per ottenere il massimo da Spotify sul tuo smartphone

Scarica podcast su Spotify

Spotify

Da tempo stiamo vedendo come i podcast stanno guadagnando la presenza su Spotify. La selezione è in aumento e possiamo eseguire sempre più azioni con loro. Una delle funzioni che abbiamo a disposizione è scaricare questi podcast. Come per il download delle canzoni, è una funzione che solo gli utenti con un account premium possono avere in questo caso. Ma sicuramente ci sono molte parti interessate.

In questo caso, dovremo cercare il podcast in questione che ci interessa. Recentemente, Spotify ci offre anche il possibilità di inserirli nelle playlist. Quindi, se vogliamo seguire lo stesso sistema di prima, creare una playlist e quindi scaricare detta lista, è anche possibile. Oppure possiamo scaricare il podcast in questione direttamente sul telefono. Ognuno sceglie l'opzione più comoda nel suo caso.

In ogni caso, dobbiamo entrare nel profilo del podcast in questione ed entriamo nell'episodio che ci interessa. Al suo interno clicchiamo sui tre punti verticali e appariranno una serie di opzioni. Dovremo solo fare clic sull'opzione di download, in modo da avere questo podcast nella posizione che abbiamo scelto in precedenza.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.